2.3

Caccia da sogno: alla ricerca di orsi bruni in Alaska

Alaska, la grande terra

Lo stato dell'Alaska contiene enormi sezioni di campagna selvaggia e aree disabitate, un vero paradiso per i cacciatori e la patria della selvaggina più grande del Nord America . Con una superficie di 1.718.000 km², l'Alaska offre spazio e infinite possibilità di scelta per i cacciatori avventurosi, compresa la caccia all'orso. 

I territori remoti dell'Alaska

Travis Price racconta ad all4hunters.com: "Ho sempre avuto un amore per la vita all'aria aperta. Non c'è modo migliore per godersi madre natura che passare una settimana o più a caccia nel luogo più remoto possibile. Ho cacciato in posti in Alaska dove siamo stati per una settimana o più senza nemmeno vedere un aereo. Sono cresciuto cacciando nel sud-ovest della Virginia, dove si caccia in piccoli appezzamenti con un mix di terreno pubblico e per lo più privato. In Alaska non è raro viaggiare per centinaia di chilometri senza trovare recinzioni o cartelli.”

Un ghiottone emerge dagli arbusti.
Un ghiottone emerge dagli arbusti.

A caccia di orsi in Alaska

all4hunters.com ha chiesto a Travis: come vai a caccia di orsi? Lui ci ha risposto: "Ci sono diversi modi per cacciare gli orsi in Alaska. È possibile attirarli con un barile di esche in primavera oppure cacciarli alla cerca in primavera o in autunno. Ci sono un sacco di posti per fare una gita di un giorno a diverse ore da Anchorage, ma trovo che sia meglio cacciare gli orsi facendo un'escursione con equipaggiamento leggero e pianificare di rimanere nel bosco per diversi giorni. Gli orsi vanno dove trovano il cibo. Scoprite di cosa si nutrono troverete gli orsi”.

Consigli per la caccia all'orso

Non andate in giro spargendo il vostro odore, ma trovate un buon punto dal quale osservare con il binocolo e restate lì ” è il primo consiglio di Travis. E il secondo è: “ Comprate il miglior binocolo che vi possiate permettere e iniziate a usarlo ”.

Zampa di un orso bruno
Primo piano sulla zampa di un orso. 

all4hunters.com ha chiesto a Travis di spiegarci come ci si prepara per la caccia. Ci ha detto: "Mantenetevi il più possibile in forma e siate sempre pronti. Procuratevi uno zaino con telaio che sia comodo e concentratevi sul mantenere il suo peso il più leggero possibile. Prendete nota delle cose che ci mettete dentro e se non le avete usate, non portatele la prossima volta. Ho fatto diversi viaggi in solitaria, ma uno zaino di qualità è un compagno di caccia fondamentale per il successo e infonde sicurezza ". 

Armi e munizioni per la caccia all'orso

  Per le sue battute di caccia in Alaska Travis utilizza principalmente i calibri .338 Winchester Magnum, .300 Winchester Magnum e .270 WSM. Le munizioni che preferisco sono quelle che montano palle Barnes Triple Shock e le Trophy Bonded. L'importante è scegliere munizioni con palle di qualità (Nosler Partition, Swift Scirocco, Bonded) e che il vostro fucile le tolleri bene. Quando sparo mi piace avere un foro d'entrata e uno di uscita, e che il proiettile mantenga il suo peso dopo essersi espanso. Fondamentale anche avere un'ottica di qualità. Per questo tipo di caccia un variabile 3-9 x 40 è perfetto. Sulla mia carabina in .300 Winchester Magnum ho uno Swarovski Z3 e sulle altre delle ottiche Leupold .” 

Il tempo per cacciare

Travis dice che avere a disposizione da 7 a 10 giorni è l'ideale perché permette di raggiungere le zone più remote . Ma anche un weekend lungo, se non si può avere più tempo, è già qualcosa. Gli orsi preferiscono muoversi quando c'è poca luce, quindi devono essere osservati con il binocolo finché la luce non va via del tutto. Per la mia esperienza, preferiscono muoversi all'imbrunire piuttosto che allo spuntare del giorno. 

Travis Price con un orso bruno. 
Travis Price con un orso bruno. Negli esemplari più grandi il peso della pelle e del solo cranio può superare i 50 chili.

Nella tana dell'orso bruno

Zanne di un orso
Primo piano delle zanne dell'orso bruno. 

"Gli orsi possono essere animali resistenti. Io preferisco un colpo a distanza sul fianco, in modo da colpire entrambi i polmoni. Non mi piace sparare oltre i 400 metri, e preferisco ridurre la distanza a meno di 200 metri ". Generalmente, gli orsi vengono scuoiati sul posto”. Travis ci racconta: "La carne dell'orso è di solito molto buona, ma il sapore può variare a seconda di ciò che mangiano. Per questo motivo evito di sparare agli orsi lungo i torrenti ricchi di salmoni. Per ma la carne di un orso che ha mangiato mirtilli è una delle migliori del pianeta. Per preparare la spoglia è meglio essere in due. La pelle e il cranio di un grande orso bruno possono pesare oltre 50 chili. Ho scuoiato qualche orso nero da solo in un viaggio in solitaria, ma è un lavoro estremamente pesante". 

La caccia da sogno di Travis

all4hunters.com ha chiesto a Travis della sua caccia da sogno. Ci ha detto: " Mi piace cacciare e vorrei andare a caccia il più possibile. L'Alaska offre avventura, ci sono milioni di chilometri di natura selvaggia praticamente incontaminata. Mi sono trasferito in Alaska nel 2006 con l'esercito, e quando mi sono congedato nel 2013, ho deciso di restare qui"

Travis è anche una guida per pescatori, se desiderate fare un viaggio in Alaska, cercatelo e vi porterà a pesca lungo lo splendido fiume Kenai.

Sito web: http://fishem.net/

Facebook: https://www.facebook.com/FishEmLLC/      


Chi è Linda Mellor, autrice di questo articolo.

Linda Mellor è una delle più importanti giornaliste e fotografe di caccia e pesca della Scozia. Lei è testimonial per Venator Pro, una società di caccia e rivenditore principale del marchio europeo Hillman. Grazie all'esperienza di una vita intera passata in campagna, la passione, l'entusiasmo e il rispetto per la vita all'aria aperta e la caccia di Linda vengono condivisi tra la sua scrittura e la sua fotografia.

Per ulteriori informazioni su Linda Mellor, visita il    sito Web di Linda Mellor

Twitter (LindaMellor) e instagram (linda_mellor).


Qui troverete le altre puntate della serie “caccia da sogno”

Valuta questo articolo
2.3 (3 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.