5

Calendari venatori: approvato in Sicilia per la stagione 2017/18

Nella giornata di lunedì 7 Agosto l'Assessore Antonello Cracolici ha firmato il decreto per la pubblicazione del calendario venatorio siciliano 2017/18. 

Apertura caccia in Sicilia

La caccia si aprirà il 2 settembre con 5 giornate di preapertura.

Nello specifico sarà consentito cacciare il coniglio nei giorni del  2, 6, e 10 Settembre mentre Tortora, Colombaccio, Merlo, Gazza e Ghiandaia si potranno cacciare il 2, 3, 6, 9, e 10 settembre, per poi attendere l'apertura generale che è stata fissata per il giorno 17 dello stesso mese. Si tratta di un Calendario Venatorio tanto agognato emanato con grande ritardo rispetto a quanto stabilito dalla legge regionale sulla caccia.

L'Assessore ha dichiarato : "Abbiamo accolto rilievi sia dell'Ispra che dei diversi portatori di interesse. penso che abbiamo fatto un lavoro equilibrato".

In realtà si registra in negativo l'approvazione di alcune assurdità che possono essere state concepite  solo da chi non ha dimestichezza con la materia o è avverso al mondo dei cacciatori. 

È il caso della caccia all'allodola che può esser fatta solo nella forma vagante o la caccia alla quaglia che potrà essere insidiata soltanto dal 17 settembre e fino al 30 ottobre. Si aggiunge a tutto ciò la conferma del divieto di caccia alla Lepre. 

Positiva la possibilità di esercitare l'attività venatoria da parte dei cacciatori extraregionali che ne hanno chiesto preventivamente l'ammissione. I cacciatori siciliani ritengono si tratti di un calendario ogni anno più restrittivo che tende a limitare sempre più la tradizionale preapertura e sempre meno l'impulso contrario degli animalisti che si tende ad accontentare oltre ogni ragione.


09.08.2017

Valuta questo articolo
5 (1 valutazione)
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.