1

Calendario Venatorio 2019/2020: Regione Piemonte

La preapertura

Come nella stagione passata è possibile cacciare in preapertura le specie Cornacchia nera, Cornacchia grigia, Gazza e Ghiandaia, Il prelievo potrà essere effettuato esclusivamente da appostamento temporaneo nelle giornate del 2, 4, 7, 9, 11, 14, 16, 18, 21, 23, 25 e 28 settembre.

Purtroppo anche per questa stagione venatoria rimane in vigore la legge che vieta la Caccia nelle domeniche di settembre, quindi l’inizio generale detta stagione venatoria è previsto per il 21 Settembre. La chiusura è fissata per il 29 gennaio anche se per molte specie sono previste chiusure anticipate. 

I principali periodi di caccia

  • Fagiano dal 21 settembre al 30 novembre. Dal 1° al 31 dicembre esclusivamente in base a piani numerici di prelievo predisposti dai Comitati di gestione di ATC e CA
  • Lepre comune Coniglio selvatico dal 21 settembre all’8 dicembre
  • Minilepre dal 21 settembre al 19 dicembre (posticipata rispetto allo scorso anno, chiudeva con la lepre)
  • Pernice rossa e Starna dal 2 ottobre al 30 novembre (l’anticipo al 21 settembre è previsto solo nelle AFV e nelle AATV) ·       
  • Coturnice e Fagiano di Monte dal 2 ottobre al 27 novembre (in base ai piani di prelievo predisposti dai Comitati di gestione)
  • Volpe dal 2 ottobre al 29 gennaio
  • Quaglia dal 21 settembre al 21 ottobre (anticipata l’apertura, la scorsa stagione era fissata al 3 ottobre)
  • Tortora dal 21 settembre al 21 ottobre
  • Germano realeGallinella d’acqua e Alzavola dal 2 ottobre al 19 gennaio
  • Beccaccia e Beccaccino dal 19 ottobre al 9 gennaio (lo scorso anno il periodo era 3 ottobre-31 dicembre)
  • Cornacchia nera, Cornacchia grigiaGazza e Ghiandaia dal 2 ottobre al 29 gennaio
  • Colombaccio dal 2 ottobre al 29 gennaio (dal 1° gennaio al 29 gennaio esclusivamente da appostamento temporaneo)
  • Tordo bottaccioTordo sassello e Cesena dal 2 ottobre al 9 gennaio    

Il cinghiale

Per quanto riguarda il prelievo in forma NON selettiva del cinghiale resta consentito dal 21 settembre al 19 dicembre o dal 2 novembre al 30 gennaio. 

Per quanto riguarda invece il prelievo del cinghiale in forma selettiva i periodi sono i seguenti:

  • dal 2 settembre al 30 gennaio per tutte le classi
  • dall’8 aprile al 31 agosto 2019 per le classi ST – RO – MM
  • dal 1° febbraio al 15 marzo 2020 per le classi ST – RO – MM

Le restanti specie di ungulati Camoscio, Capriolo, Cervo, Daino e Muflone possono essere cacciati in base a piani di prelievo selettivi per sesso e classi di età, basati su censimenti, e per distretti, secondo i criteri stabiliti dalla Giunta regionale. 


Per maggiori informazioni consultare il sito www.regione.piemonte.it

Valuta questo articolo
1 (1 valutazione)
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.