3

Calendario Venatorio 2019/2020: Regione Umbria 

“Si è ritenuto opportuno – ha spiegato l’assessore regionale – viste le recenti sentenze del TAR della Regione Umbria non prevedere le due giornate di anticipo che generalmente venivano effettuate nei primi giorni di settembre. Per i restanti periodi e per le specie cacciabili si ripropone quanto previsto nelle precedenti stagioni.” Niente preapertura e i rispettivi periodi di caccia. Per quest’anno, come anticipato, non è prevista la preapertura, almeno stano al calendario appena approvato.

Dal 15 settembre al 30 dicembre 2019 si prevede che la caccia sia consentita alle seguenti specie:

  • Allodola
  • Coniglio selvatico 
  • Fagiano
  • Merlo
  • Quaglia
  • Starna
  • Pernice rossa
  • Sivilago

Dal 15 settembre al 30 gennaio 2020: 

  • Alzavola
  • Germano reale
  • Marzaiola
  • Colombaccio
  • Cornacchia grigia
  • Ghiandaia
  • Gazza
  • Beccaccia
  • Beccacino
  • Canapiglia
  • Cesena
  • Codone
  • Fischione
  • Folaga
  • Frullino
  • Gallinella d’acqua
  • Mestolone
  • Moretta
  • Origlione
  • Pavoncella
  • Porciglione
  • Tordo bottaccio
  • Tordo sassello
  • Volpe

Dal 15 settembre 2019 al 31 ottobre 2019  sarò consentita la caccia alla specie tortora. Dal 15 settembre al 30 novembre al fagiano femmina. Dal 15 settembre all’8 dicembre alla lepre. Sì Dal 6 Ottobre al 20 gennaio 2020 al cinghiale nelle forme consentite.

Per maggiori informazioni visita il sito della Regione Umbria http://www.regione.umbria.it/home

Valuta questo articolo
3 (4 valutazioni)
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.