4.2

Nuovo aggiornamento firmware PULSAR

Nuovo aggiornamento firmware PULSAR
Questo aggiornamento del firmware migliora notevolmente la qualità delle immagini di osservazione: ecco un confronto delle immagini "prima e dopo".

Questo aggiornamento firmware riguarda tutti i modelli appartenenti alle famiglie di prodotti di visione termica Helion (XQ e XP), Trail (XQ e XP), Accolade (XQ e XP), inclusi i rispettivi telemetri laser (LRF) di Pulsar. Offre una serie di importanti funzionalità e miglioramenti alle modalità di osservazione, alla qualità dell’immagine, e della registrazione video. Ciascuna delle modalità di osservazione di Pulsar è una sorta di "preimpostazione" tra diversi livelli di luminosità, contrasto e livello di guadagno, per fornire un'immagine ottimizzata alle varie condizioni di osservazione. 

Le tre modalità di osservazione Pulsar disponibili sono:

Pulsar Helion
Pulsar Helion, monoculare per visione termica.
  • Foresta - Immagine ottimale in condizioni di fitta vegetazione con basse differenze di temperatura, contrasto; la vegetazione e gli oggetti caldi sono più chiaramente visibili.
  • Rocce: visualizzazione ottimale di oggetti caldi in presenza di un gran numero di oggetti con temperature diverse (giornata di sole, montagne o rilievi della città) nel campo visivo.
  • Identificazione: descrive in modo ottimale i dettagli di un oggetto quando è necessario riconoscerlo o identificarlo, funziona bene in condizioni difficili: pioggia, nebbia (possibilità di un aumento di rumore digitale dell'immagine, che è normale per questa modalità).
Nuovo aggiornamento firmware PULSAR 
Il firmware modifica anche il comportamento del pulsante "UP" sull'interfaccia di controllo, consentendo di cambiare la modalità di osservazione con una breve pressione.

L'uso pratico delle modalità di osservazione necessariamente comporta la conoscenza di quale modalità sia migliore per determinate condizioni. Finora, la selezione di ciascuna di queste modalità era complessa e difficoltosa, essendo l’opzione nascosta nel menu principale nella versione precedente del firmware. Questo aggiornamento del firmware modifica leggermente il comportamento del pannello di controllo, in modo che la selezione delle modalità di osservazione si ottenga premendo brevemente il pulsante UP, che prima dell'aggiornamento attivava la selezione del colore. Ora, una breve pressione del pulsante UP passa tra le modalità Rocce, Foresta e Identificazione e una pressione lunga del pulsante UP cambia colore. Il Wi-Fi può essere attivato solo nel menu principale, mentre prima si attivava il Wi-Fi anche premendo a lungo il pulsante UP. Anche la qualità dell'immagine è migliorata, con livelli di contrasto e nitidezza più alti e l'immagine in generale è più ricca di sfumature. Gli oggetti osservati sono meglio visibili e hanno più dettagli. Nelle registrazioni video dopo l'aggiornamento le sfumature sono più vicini all'immagine osservata.

Ecco un breve video che mostra la differenza tra il vecchio e il nuovo firmware nella stessa unità:

Il numero della versione corrente del firmware è disponibile qui: https://www.pulsar-nv.com/glo/support/check-your-firmware/269

Il miglioramento è decisamente visibile. Le modalità sono ora facilmente accessibili e possono essere selezionate quando servono. Il nuovo algoritmo di elaborazione delle immagini offre un aumento di qualità dell’immagine, sia essa direttamente osservata, che registrata. Gli aggiornamenti del firmware Pulsar non sono frequenti, ma risolvono problemi importanti e fanno davvero la differenza.


Per ulteriori informazioni, visita il sito Pulsar.

Valuta questo articolo
4.2 (5 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.