4.3

F.A.I.R sovrapposto Racing II Sporting

Il nome Racing che contraddistingue un'intera linea di sovrapposti da tiro realizzati dalla F.A.I.R.® è già di per sé indicativo e lascia presupporre la rapidità d'ingaggio del bersaglio possibile con dei fucili concepiti per garantire precisione e affidabilità in pedana al tiratore con un'arma che non rinuncia tuttavia ad un profilo estetico di rilievo. 

Dal 1971, anno di fondazione dell’attività, la F.A.I.R.® si è infatti specializzata nella costruzione di armi lunghe da tiro e da caccia costruite all’insegna della massima funzionalità, ma sempre all'avanguardia per tecnologia ed estetica, tanto da collocarsi ai massimi livelli come un vero punto di riferimento per quanto riguarda il fucile sovrapposto. 

Parlando nello specifico dell'attuale modello Racing II Sporting calibro 12, si fa riferimento ad un sovrapposto che vede confermati e maggiorati gli alti standard sia dei materiali che delle tecnologie applicate nella costruzione dell'intera gamma di appartenenza.

Lato destro F.A.I.R sovrapposto Racing II Sporting
Il sovrapposto F.A.I.R Racing II Sporting si presenta solido ed elegante, grazie alla finitura della bascula ricavata dal pieno, brunita e rifinita con incisioni dorate.

Caratteristiche e particolarità del sovrapposto Racing II Sporting

Acciai speciali e batterie esclusive sono i punti solidi dei modelli RACING della F.A.I.R.®.  

L'intera meccanica di questo sovrapposto dalla bascula al sottoguardia, passando per croci e monoblocchi viene ricavata direttamente dal pieno del massello forgiato e lavorata nelle singole parti attraverso macchine utensili a controllo numerico di ultima generazione. Gli elevati standard di precisione di queste componenti permette la totale intercambiabilità dei pezzi macchinati, facilitando l'assemblaggio e la manutenzione delle armi F.A.I.R.®. 

Le configurazioni del sovrapposto Racing sono prodotte tutte con bascule rialzate, con una pregevole finitura brunita e delle  dorature che riportano il nome del modello e incisioni al laser che ritraggono un piattello in volo sul petto di bascula e il logo aziendale ad impreziosire l'aspetto generale dell'arma. 

La chiusura adottata, a tassello di elevate dimensioni su doppio rampone, assicura una tenuta solida e costante anche a fronte di un uso esasperato dell'arma. Particolare raffinato è anche la palmetta traforata della chiave di apertura. Alla precisione meccanica della tecnologia si abbina la cura manuale riposta nelle finiture e la precisa messa a punto che caratterizza la resa e l'aspetto finale dei fucili F.A.I.R®. 

Canne F.A.I.R sovrapposto Racing II Sporting
Le canne del sovrapposto Racing II Sporting vengono ricavate da foratura, sono in acciaio speciale trilegato protette da una cromatura interna che ne conserva la durata ed il rendimento balistico nel tempo.

A garanzia di una costante resa balistica e della longevità dell'arma, le canne del sovrapposto Racing II Sporting vengono prodotte in acciaio speciale trilegato ricavate da foratura barra con cromatura interna dell’anima e delle camere per assicurare maggiore protezione dalla corrosione nel tempo. 

Le lunghezze di canne disponibili sono di 71 e 76 cm corredate da un set di strozzatori interni e intercambiabili TECHNICHOKE ®SPORTING XP70. 

La bindella superiore piana e alta 15 mm è uno dei tratti distintivi del sovrapposto Racing II calibro 12. 

Questa è ventilata larga da 11mm, zigrinata antiriflesso a ponti e termina con mirino in fibra ottica intercambiabile rosso con triplice inserto. La bindella laterale è invece concava e ventilata. Gli estrattori sono automatici selettivi a grande sviluppo. Il sistema di scatto è monogrillo selettivo con scatto regolabile, mentre  le batterie azionate da molle a spirale e cani con doppia monta di sicura.

I legni impiegati da F.A.I.R. per il sovrapposto Racing II Sporting sono in noce europeo scelto e finito ad olio FX-WOOD con brevetto OPTOWOOD a protezione dagli agenti esterni e per donare alle venature di calcio e asta un aspetto sempre vivo ed elegante nel tempo. 

La calciatura ha un disegno ergonomico sporting Montecarlo con sistema di regolazione nasello/tallone XR-STOCK® e termina con calciolo in gomma a doppia ventilazione antiolio per una maggiore riduzione degli effetti negativi del rinculo. 

Nuovo è il disegno dello zigrino con forma tonda eseguito a laser passo fine con doppio grip di presa. Il calcio del sovrapposto F.A.I.R. Racing II Sporting ha una lunghezza di 368 mm con piega al tallone 56/58 mm e piega al nasello 36/38 mm. 

Il peso del sovrapposto è standard per la categoria e la destinazione d'uso, 3,7 kg ben bilanciati per aiutare il tiratore nelle sessioni in pedana con stabilità e precisione nel doppiaggio dei colpi. 

Il fucile Racing II Sporting viene consegnato da F.A.I.R. con valigetta di trasporto termoformata V500SP-H al prezzo sicuramente competitivo di € 2.561,00 al pubblico iva inclusa.


Per ulteriori informazioni sul fucile Racing II Sporting visita il sito F.A.I.R.

Valuta questo articolo
4.3 (12 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.