4

Ultime notizie: Vista Outdoor vende Savage Arms – quale sarà il prossimo passo per il marchio americano?

Il nuovo proprietario Al Kasper e il direttore marketing Beth Shimanski commentano così l'acquisizione di Savage Arms:

"Vogliamo ringraziare Vista Outdoor per il supporto fornito negli ultimi sei anni. Hanno investito in noi e ci hanno fornito una guida nella trasformazione del marchio Savage, hanno ulteriormente sviluppato il nostro catalogo prodotti permettendoci di entrare in nuovi mercati", ha dichiarato Al Kasper, presidente e amministratore delegato di Savage. “Savage è un marchio estremamente forte e in una posizione ideale per continuare ad andare avanti. Lo slancio datoci da Vista Outdoor ci spingerà verso il successo futuro. Il lavoro prosegue e Savage non vede l’ora di continuare a crescere sulla base dei rapporti già consolidati nell’industria armiera."

"Siamo entusiasti di mandare avanti la tradizione Savage e di affrontare il nostro prossimo capitolo. Qui alla Savage siamo entusiasti di mostrarvi ciò che abbiamo in arrivo, perché stiamo solo riscaldando i motori! Vedrete piattaforme più personalizzabili basate sul nostro sistema di calciatura Accufit, incredibilmente versatile, e una continua attenzione per rendere la vostra arma da fuoco più adatta alle vostre esigenze di tiro e di caccia," ha affermato Beth Shimanski, Direttore Marketing.

Vista Outdoor ha annunciato ufficialmente la sua intenzione di vendere circa un anno fa. Al momento sembra che Vista Outdoor voglia mantenere nel suo portafoglio gli altri marchi aziendali quali Federal Ammunition, CCI, American Eagle e Bushnell, Weaver, Blackhawk, RCBS, Uncle Mike’s e Hoppe's. Solo nel 2013 Vista Outdoor (allora ancora ATK) ha rilevato Savage Arms nel corso di una rapida fase di acquisizione, ma l'implementazione della strategia globale come "gruppo outdoor" non è andata come previsto e la debolezza del mercato statunitense ha fatto il resto. A quanto pare il costo dell’acquisizione sarebbe stato di 170 milioni di dollari.

Cosa succederà alla Savage dopo la vendita?

Il noto produttore statunitense ha recentemente festeggiato il suo 125° anniversario e ha presentato numerosi e interessanti nuovi modelli alle principali fiere internazionali come lo SHOT Show o l'IWA OutdoorClassic 2019. Crediamo che questo passo rafforzerà ulteriormente lo "spirito imprenditoriale" del marchio Savage e che i tradizionali valori Savage di innovazione, qualità e attenzione al cliente saranno portati avanti.


Per ulteriori informazioni, visita il sito Savage Arms

Valuta questo articolo
4 (8 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.