Civivi Mini Praxis e Amirite, due nuovi coltelli chiudibili dalla forte personalità

Ultem è il nome commerciale della polietereimmide, un tecnopolimero ad alte prestazioni creato nel 1982 e composto da una resina termoplastica leggera e flessibile, caratterizzato da una grande resistenza al calore e alla deformazione. L’Ultem è stato utilizzato molto nel settore aerospaziale, aeronautico e automobilistico, oltre a essere uno dei principali materiali con cui sono costruite le montature per gli occhiali. Può presentarsi con diversi colori solidi o trasparenti, ed è in questa forma che negli ultimi tempi sta riscuotendo successo anche nel settore dei coltelli sportivi, come il Civivi Mini Praxis che vi presentiamo. Non si tratta dell’unico coltello nel catalogo della casa cinese ad avere le guancette in Ultem, ma è certamente uno dei più interessanti. Il Mini Praxis in realtà non è tanto “mini” visto che la lama misura 75,6 millimetri per una lunghezza totale di 172; per confronto il modello Praxis standard ha la lama lunga 95 mm per una lunghezza totale di 214 millimetri.

Civivi Mini Praxis, un EDC leggero e conveniente

Il Civivi Mini Praxis ha le guancette in Ultem di colore giallo trasparente. L’effetto visivo è notevole.

La lama del Civivi Mini Praxis è in acciaio D2 temprato alla durezza di 59-61 HRC, ha un profilo drop point ed è caratterizzata da una bisellatura alta e da un falso controfilo a tutta lunghezza del dorso che creano un piacevole effetto estetico e rendono la lama piuttosto leggera, grazie anche allo spessore di 2,5 millimetri. Questo concorre a rendere il Mini Praxis relativamente leggero in rapporto alla lunghezza: solo 73 grammi. Da segnalare l’eccellente esecuzione dei piani e dell’affilatura di fabbrica. La linea della lama è resa ulteriormente pulita e filante dall’assenza di pioli o fori per l’apertura, che è invece affidata a un flipper laterale facile da azionare e ben sagomato. Per forma e lunghezza la lama è un eccellente compromesso per l’uso quotidiano.

Vista dal lato della clip del Civivi Mini Praxis chiuso. 

Le guancette di colore giallo hanno la superficie solcata da zigrinature diagonali che rendono eccellente la presa senza interferire troppo con la trasparenza del materiale; in questo modo le piastrine in acciaio dell’impugnatura sono visibili e le loro fresature di alleggerimento diventano un elemento estetico e caratterizzante del Mini Praxis. La clip in acciaio inossidabile è presente sul solo lato destro e consente il porto in posizione “tip up”. Una volta tanto non c’è la possibilità di spostarla da un lato all’altro, ma questo non è necessariamente un male. Al contrario, si evitano le guancette crivellate da fori che saranno anche comode per chi vuole modificare la posizione della clip, ma esteticamente sono abbastanza discutibili. Anche le viti sono in acciaio inossidabile, e visto il prezzo finale, non di possono certo pretendere quelle in titanio.

Una breve considerazione sul prezzo: il Mini Praxis in versione Ultem costa 45 euro, che scendono a soli 35 euro nella versione con guancette in G10. Difficile immaginare un coltello con un rapporto tra qualità e prezzo che sia più vantaggioso. Le sue dimensioni contenute lo rendono una scelta ideale per chi ha le mani di taglia minuta e per un’utenza femminile.

Civivi Amirite, il ritorno della mozzetta

Vista dal lato della clip del Civivi Amirite chiuso. Oltre al flipper c’è anche il perno di apertura sulla lama.

Il secondo modello che vi presentiamo si chiama Amirite e appartiene a una classe dimensionale superiore, con una lama lunga 88,3 millimetri e una lunghezza totale di 213,5 mm. Anche il peso è notevolmente più alto: 130 grammi che sono quasi il doppio rispetto al Mini Praxis, ma anche la capacità di taglio è notevolmente superiore. L’Amirite, infatti, dispone di una lama in acciaio Nitro V5 con profilo “Reverse Tanto” ovvero tanto rovesciato. In pratica si tratta di una mozzetta, con un angolo della punta un po’ più pronunciato rispetto a quello del coltello tradizionale italiano. Questo crea una vera e propria punta in stile cutter che consente di fare lavori di grande precisione. Lo spessore massimo della lama è di 3 millimetri, ma la bisellatura piana dei fianchi la rende relativamente leggera ed efficiente, aspetto sottolineato da una affilatura di fabbrica davvero notevole. La finitura satinata è altrettanto ben realizzata, regolare e priva di incertezze. La lama dell’Amirite è ideale per tagli precisi ma anche per preparare alimenti: durante i nostri test abbiamo appurato che taglia i salamini in modo impeccabile.

La lama “Reverse Tanto” dell’Amirite è ottima per tagliare tante cose, tra le quali i salamini.

Il Civivi Amirite è un chiudibile con blocco a pulsante; quindi, può essere aperto semplicemente premendo il bottone e dando un colpetto con il polso. Per chi preferisce gesti più discreti, ci sono ben due opzioni: si può azionare il flipper laterale che sporge discretamente dall’impugnatura oppure il piolo ambidestro sulla lama che offre un solido punto su cui fare forza con il pollice. In ogni caso l’apertura è resa piacevole e molto fluida dal perno di rotazione con cuscinetto a sfera ceramico. L’impugnatura è in G10 grezzo, con una leggera texture che ricorda vagamente la micarta, ed è disponibile nelle tonalità blu, nero e verde oliva. In quest’ultima variante la lama ha una finitura brunita. La clip è in acciaio e può essere spostata da un lato all’altro dell’impugnatura, e allo scopo è presente una piccola incassatura sulla guancetta sinistra, con il rispettivo foro per la vite. Grazie alle buone dimensioni dell’impugnatura, l’Amirite sta bene anche in mani di taglia XL e nonostante la texture delle guancette sia molto leggera, consente una presa salda. Certamente si tratta di un EDC di taglia media, in grado di svolgere lavori anche di un certo impegno. Chi cerca un coltello per uso quotidiano dalla linea originale ed efficiente, potrà sicuramente prendere in considerazione il Civivi Amirite, che costa circa 90 euro

Un’ultima curiosità, il suo nome è un termine discorsivo americano che significa “Dico bene?”…


Per saperne di più visitate il sito di Civivi

Civivi Mini Praxis e Amirite: scheda tecnica e prezzi

ProduttoreCiviviCivivi

Modello:

Mini Praxis

Amirite

Tipo:

chiudibile EDC

chiudibile EDC

Design:

Civivi

Civivi

Lama: 

D2 durezza 59-61 HRC

Nitro V5 59-61 HRC

Profilo lama

Drop point

Tanto rovesciato

Chiusura:

Liner lock

Button lock

Lunghezza lama:

75,6 mm 

88,3 mm

Lunghezza totale:

172,5 mm

213,5 mm

Molatura:

liscia

liscia

Finitura:

satinata

satinata

Impugnatura:

Ultem

G10

Peso:

73 grammi

130 grammi

Prezzo:

48 euro circa

90 euro circa