Test: Alleggerire lo scatto con il Fluna Tec Gun Coating: è davvero possible? Abbiamo provato con una CZ Shadow 2 e uno S&W 686

Per verificare l'effetto del Fluna Tec Gun Coating abbiamo scelto una CZ Shadow 2

Se credete a quello che affermano alcuni tiratori o armaioli, il prodotto Fluna Tec Gun Coating dovrebbe essere in grado di ridurre il peso dello scatto di una pistola semplicemente applicandolo sulle parti interessate. Certamente, gli oli o, come nel caso di Fluna Tec, un rivestimento ceramico ad alte prestazioni, possono essere utilizzati per ridurre l'attrito delle parti meccaniche. Ma c'è davvero una differenza o un beneficio pratico apprezzabile in questa pratica?

Che cos'è Fluna Tec Gun Coating?

Gun Coating, disponibile sia in spray aerosol sia in flacone, è probabilmente il prodotto più popolare e anche il best-seller del produttore austriaco Fluna Tec. Ma non è un nuovo tipo di olio per pistole: in senso stretto non ha nulla a che fare con l'olio, si tratta infatti di un liquido ceramico ad alte prestazioni. Dal 2009, Fluna Tec si occupa principalmente del rivestimento di superfici nell'ingegneria meccanica e impiantistica. Nella tecnica di incollaggio delle tavole di legno è importante che la colla non si attacchi ai rulli metallici dei macchinari, per questo motivo è stato necessario sviluppare un rivestimento adeguato che lo impedisse in modo affidabile ed efficiente. Poiché Manfred Pilz, l'amministratore delegato della Fluna Tec Research, è egli stesso un appassionato cacciatore, l'idea di offrire un tale rivestimento ceramico protettivo come prodotto di facile utilizzo per la cura delle armi da fuoco è nata da lui. I tecnici di Fluna Tec hanno quindi sviluppato una vera e propria ceramica liquida, facile da applicare.

Oggi la giovane azienda vende i suoi prodotti in 43 paesi. Anche molti produttori di armi da fuoco acquistano questo nuovo tipo di ceramica ad alte prestazioni che può essere utilizzata non solo come lubrificante ma anche per la cura e la conservazione delle armi. Tra di loro ci sono Anschütz, Blaser, Mauser, Oberland Arms, Rössler, J.P Sauer & Sohn, Steyr, STP-Prommersberger, Umarex, Voere, per citarne solo alcune.

Mito o verità? Abbiamo provato il Gun Coating su due armi

Test: Alleggerire lo scatto con il Fluna Tec Gun Coating: è davvero possible? Abbiamo provato con una CZ Shadow 2 e uno S&W 686.
Senza un sistema di misurazione di alta precisione, la nostra comparazione sarebbe stata impossibile. Il sistema Trigger Scan si è dimostrato insostituibile.

Eravamo particolarmente interessati alla promessa di ridurre il peso di sgancio del grilletto. Da tempo utilizziamo il Trigger Scan System, un sistema molto sofisticato che permette di analizzare la resistenza del grilletto e le sue caratteristiche e di visualizzarle in diagrammi. I risultati sono più significativi da un punto di vista scientifico rispetto ai test effettuati con un semplice misuratore di scatto. Come armi di prova abbiamo usato una pistola CZ Shadow II Orange con scatto a singola azione/doppia azione e un revolver Smith & Wesson 686 KeyMod del preparatore Paul Frauenberg del Club 30, in Lussemburgo. Abbiamo deciso tre procedure di prova:

Nella prima parte, rappresentata in rosso nei diagrammi, sono stati registrati 10 valori di misura con superfici di contatto delle parti meccaniche completamente prive di olio e grasso. A questo scopo, le parti sono state lavate energicamente con detergente per freni e poi lasciate asciugare brevemente. Sicuramente fa male all'anima di un tiratore esperto usare le parti in movimento "a secco" senza lubrificazione, ma bisognava fare questo passo. Il peso della doppia azione è risultato di 4594 grammi, quello della la singola azione di 1497 grammi.

Test: Alleggerire lo scatto con il Fluna Tec Gun Coating: è davvero possible? Abbiamo provato con una CZ Shadow 2 e uno S&W 686.
Le componenti del gruppo di scatto hanno richiesto un’accurata pulizia prima delle diverse misurazioni. Fluna Tec offre uno sgrassatore adatto allo scopo.

Successivamente le parti del gruppo di scatto sono state lubrificate con un olio convenzionale e la pistola di prova è stata rimessa nel sistema di scansione del peso di scatto. La differenza era evidente. Il peso necessario per azionare la DA è risultato di 4105 grammi, inferiore di 489 al valore precedente. Anche la singola azione è risultata più leggera: 95 grammi in meno per un peso di sgancio di 1400 grammi. Nel diagramma si può vedere che la curva blu corre abbastanza parallela e quindi con le stesse caratteristiche al di sotto della curva rossa. Le parti sono state poi pulite di nuovo con abbondante detergente per freni.

Dopo l'asciugatura, è stato applicato il Fluna Tec Gun Coating e, come raccomandato nelle istruzioni, abbiamo aspettato circa 30 minuti. Dopo le dieci misurazioni effettuate con il dispositivo di prova, la media di tutte le misurazioni in modalità a doppia azione è stata di 3925 grammi, ovvero ulteriori 180 grammi in meno rispetto all'olio convenzionale. Siamo rimasti stupiti dal fatto che i risultati siano cambiati di nuovo in questo modo. Ma in singola azione, la differenza è risultata di soli 43 grammi. Qui, le differenze di peso del grilletto non sono risultate così alte, il che è probabilmente dovuto alla minore aree di contatto tra i componenti dello scatto quando il cane è armato.

Abbiamo ripetuto l'esperimento, in sola modalità a doppia azione, con il revolver Smith & Wesson accuratizzato. Dai 4594 grammi iniziali con componenti a secco, siamo passati ai 4.091 con lo scatto lubrificato con olio. Un'ulteriore riduzione del peso della doppia azione, misurato in 50 grammi è stato ottenuto trattando il revolver con il Fluna Tec Gun Coating.

Il miglioramento nel comportamento dello scatto per mezzo del lubrificante dipende anche dal tipo di arma. Un confronto con altre pistole sarebbe stato certamente rivelatore e anche la questione di come la ceramica liquida si comporti in un periodo di tempo più lungo rispetto all'olio convenzionale è interessante. Tuttavia, i nostri test sperimentali a breve termine dovrebbero già fornire risultati utili per gli appassionati di armi da fuoco, i cacciatori e i tiratori.

I dati del Trigger Scan: il peso di scatto con e senza Gun Coating

Le curve indicano il peso dello scatto della CZ Shadow II Orange. La curva rossa si riferisce all’arma non lubrificata, quella blu alla pistola lubrificata con olio convenzionale. La curva nera indica invece il peso dello scatto trattato con il rivestimento Fluna Tec. 
Anche in singola azione le leggere differenze rilevate sullo scatto della CZ Shadow II Orange sono visibili chiaramente. Linea rossa, zero lubrificante, blu lubrificante standard, nero, rivestimento Fluna Tec.
Lo scatto in doppia azione di questo revolver Smith & Wesson 686 Key Mod accuratizzato ha mostrato differenze meno avvertibili. 

Le nostre impressioni finali sul Fluna Tec Gun Coating

Utilizzando il Fluna Tec Gun Coating è effettivamente possibile ottenere una riduzione del peso del grilletto in modo rapido e semplice, semplicemente premendo l'erogatore della bomboletta con il dito indice. Qui vale il motto "provare per credere" e con un prezzo di 13,90 euro per il flacone da 100 ml e 21,90 euro per la bomboletta spray da 300 ml, ogni tiratore può osare di provare l'esperimento in prima persona, visto l'investimento gestibile.


Per saperne di più visitate il sito Fluna Tec.

I prodotti Fluna Tec sono distribuiti in Italia da RUAG Ammotec Italia https://ruag-ammotec.it/

Qui trovate il nostro test della CZ Shadow 2 Orange.

Questo articolo è disponibile anche in queste lingue: