4.1

Pulsar Digisight ULTRA N355 cannocchiale digitale

Maneggiando il cannocchiale Pulsar Digisight ULTRA N355 non possiamo che provare un forte senso di deja-vu. Avendo recentemente provato le ottiche termiche Pulsar Trail e Helion, ci rendiamo conto che il suo caratteristico design è in realtà il risultato di una attenta e ben ponderata progettazione integrata e modulare, che interessa l'interfaccia utente, la scocca, il software di gestione e molto altro. 

In effetti, il Pulsar Digisight ULTRA N355 fa parte di una nuova generazione di cannocchiali digitali per visione notturna.

Cannocchiale notturno Pulsar Digisight ULTRA N355 

Cannocchiale Pulsar Digisight ULTRA N355
Il cannocchiale digitale da caccia diurno/notturno con zoom da 3.5 a 14х Pulsar Digisight ULTRA N355.

Ma prima di esaminare il design dell’ultra N355, vediamo qualcuna delle sue caratteristiche tecniche.

Questo cannocchiale è basato su un sensore CCD monocromatico ad altissima sensibilità da 12,7mm di diagonale, con risoluzione di 752x582 pixel utilizzabile sia di giorno che di notte; al dispositivo possono essere aggiunti un potente illuminatore a potenza variabile con LED IR invisibile da 940 nanometri.


Pulsanti sul cannocchiale Pulsar Digisight ULTRA N355
Quattro pulsanti posti sul pannello superiore del cannocchiale gestiscono tutte le funzioni del dispositivo. Il pulsante di accensione è sul lato destro.
Manopola di messa a fuoco sul Pulsar Digisight ULTRA N355
La manopola per la messa a fuoco, in linea con i pulsanti di controllo. L'illuminatore removibile è attivato dal pulsantino sul tappo posteriore.

Il microdisplay è un OLED da 640x480 a colori di alta qualità, con un oculare che offre un’adeguata estrazione pupillare. Il display consente la selezione tra cinque palette di colori preimpostate per migliorare l'immagine in base all’ambiente circostante o alle preferenze del cacciatore. L'ingrandimento nativo è 3,5x e, grazie a uno zoom digitale 4x, raggiunge i 14х. L'azzeramento digitale consente di memorizzare 15 distanze di tiro e tre profili di azzeramento, rendendo possibile un rapido passaggio tra più armi e caricamenti del calibro usato.

Digisight ULTRA N355: il design unificato di Pulsar

Obiettivo del Pulsar Digisight ULTRA N355
L'obbiettivo con f 1:1.2 è protetto da un coperchio incernierato fissato stabilmente al cannocchiale, con un forellino stenopeico per l'impiego diurno con forte luce.
Oculare del Pulsar Digisight ULTRA N355
L'oculare ha una regolazione diottrica di +5-5 diottrie, estrazione pupillare di 50mm e pupilla di uscita di 5mm. Il Microdisplay è un OLED di fascia alta da 640x480 pixel.

Ma torniamo al design unificato di Pulsar. Essenzialmente, le ottiche di fascia alta di Pulsar condividono ora lo stesso design, l’elettronica e le specifiche delle interfacce di base, per un approccio di produzione modulare. Pulsar ha ideato una batteria al litio ricaricabile proprietaria con interfaccia impermeabile a sgancio rapido: il sistema di alimentazione B-pack. Le batterie B-Pack sono disponibili in due dimensioni, IPS5 e IPS10, per una autonomia in uso continuo fino a 10 ore. Sono anche disponibili degli adattatori per batterie commerciali, come le pile AA.

Pacco batteria del Pulsar Digisight ULTRA N355
Il pacco batteria ricaricabile agli ioni di litio IPS5 può essere sostituito da un accumulatore più grande IPS10 o un adattatore per batterie AA o CR123.

Il Digisight Ultra N355 è abbastanza compatto e leggero; è lungo 314 mm e pesa circa 900 grammi, con la batteria IPS5 montata. 

La scocca esterna è realizzata per stampaggio ad iniezione con un tecnopolimero di Nylon rinforzato con fibra di vetro, e il dispositivo è certificato impermeabile IPX7. 

L’apparecchio è in grado di sopportare il rinculo di armi rigate di grosso calibro (fino a 6000 J), fucili a canna liscia e armi ad aria compressa.

I comandi sono costituiti da una fila di quattro pulsanti, più il pulsante di accensione sul lato destro. 

I pulsanti sono facilmente distinguibili al tatto, in modo che il tiratore sia sempre in grado di distinguerli anche al buio. Una manopola di messa a fuoco dell'obbiettivo e un anello per le diottrie sull’oculare completano il set di comandi. L'illuminatore smontabile ha un piccolo pulsante sul retro per l'attivazione. Il connettore Micro USB è utilizzato per la ricarica, l'aggiornamento del firmware e il download dei video registrati nella memoria integrata da 8 GB. 

È anche presente un modulo Wi-Fi per lo streaming video su smartphone o sul Web, incluso lo streaming live diretto su YouTube, utilizzando l'app gratuita Stream-Vision per iOS e Android.

Il Digisight ULTRA N355 include un attacco rail-grabber per rotaia Picatinny separato, che può essere montato in una di tre posizioni sul corpo del cannocchiale, per ottimizzare la posizione dell'oculare rispetto al tiratore. Questo attacco con serraggio a vite può essere sostituito da uno opzionale a leva a sgancio rapido, sempre per rotaia Picatinny. È incluso un piccolo telecomando, in grado di controllare praticamente tutte le funzioni del Digisight Ultra 355.

Telecomando wireless del Pulsar Digisight ULTRA N355
Il telecomando wireless può replicare quasi tutti i comandi presenti sul cannocchiale e in più offre una manopola encoder.
Illuminatore IR sul Pulsar Digisight ULTRA N355
Il potente illuminatore IR completamente invisibile con LED da 940nm del Digisight ULTRA N355 ha fascio e intensità regolabili.

La modalità Picture-in-Picture è molto utile; l'immagine ingrandita dell'area del reticolo nella parte superiore del display utilizza solo il 10% del campo visivo disponibile e si rivela preziosa per mantenere elevata la precisione del tiro, tenendo d’occhio allo stesso tempo il campo di tiro circostante. Abbiamo trovato anche il telecomando molto utile, poiché fornisce una manopola tipo potenziometro che è perfetta per regolare pressochè istantaneamente la luminosità, il contrasto, ecc.

Test con il cannocchiale Pulsar Digisight ULTRA N355

Pulsar Digisight ULTRA N355 alla prova di tiro con fucile Benelli Argo E Pro
Abbiamo provato il Pulsar Digisight ULTRA N355 con diverse armi. Nella foto "crepuscolare" un fucile da caccia Benelli Argo E Pro camerato in calibro .30-06 Springfield. Una perfetta combinazione per la caccia in battuta e alla posta con distanze medie in condizioni di luce crepuscolari.
Pulsar Digisight ULTRA N355 con fucile Sabatti SAPHIRE
Abbiamo provato il Pulsar Digisight ULTRA N355 con diverse armi. Nella foto, un fucile da caccia Sabatti SAPHIRE con freno di bocca in calibro .30-06 Springfield.

L'immagine restituita dall’oculare del cannocchiale è estremamente nitida e sorprendentemente chiara nelle condizioni notturne, senza illuminazione attiva e con un quarto di luna. 

La distanza massima di osservazione supera i 400 metri di notte. La qualità dell'immagine è eccellente anche di giorno, anche se bisogna regolare luminosità e contrasto, oltre a chiudere il coperchio nelle giornate di sole pieno. Il sensore con area attiva più ampia è in grado di catturare più luce con meno rumore ed è forse il migliore che abbiamo mai visto montato su un dispositivo digitale per la visione notturna. L'illuminatore è davvero invisible; neanche il classico alone rossastro è visibile quando è attivo, ed è molto efficiente.

La curva di apprendimento delle molteplici funzioni e dei comandi non è eccessiva, specialmente se il tiratore ha avuto esperienza con altri dispositivi Pulsar.  

In conclusione, il cannocchiale digitale Pulsar Digisight ULTRA N355 è – per quanto riguarda le prestazioni – paragonabile ad un dispositivo dotato di intensificatore di fascia media, con in più, un netto vantaggio dato dalle sue funzioni digitali e dal ben più contenuto prezzo al pubblico.

Valuta questo articolo
4.1 (19 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Pulsar Digisight ULTRA N355
SCHEDA TECNICA

Franco Palamaro


1590,00
ProduttorePulsar - Yukon Advanced Optics 
www.pulsar-nv.com
Distributore
Adinolfi S.p.A
http://www.adinolfi.com/

Modello

Digisight ULTRA N355
Tipo
Cannocchiale di mira da caccia a immagine digitale
Ingrandimento 
3,5x ingrandimento ottico, fino a 14x  con zoom digitale
Diametro obiettivo50mm
Sensore
CMOS, 768x576 pixel da 12,7mm di diagonale
Oculare
Ottico  con ± 5 regolazione diottrica,  pupilla di uscita di 5 mm, estrazione pupillare di 50 mm, e microdisplay  OLED con risoluzione di 640 x 480 pixel
Distanza massima di impiego
400 m di distanza di riconoscimento certo del bersaglio con un quarto di luna
Reticolo

Generato digitalmente, può essere selezionato da un set di reticoli predefiniti; è possibile memorizzare 15 distanze di tiro e tre profili di azzeramento
Dimensioni
314x67x91mm
Interfaccia per il montaggioRotaia Picatinny di tipo Railgrabber o a sgancio rapido opzionale
Peso900g con batterie, 740g vuoto
Materiali/FinitureTecnopolimero composito di fibra di vetro su scheletro metallico, design unificato Pulsar, con attacco separato in acciaio
NoteAlimentato con batteria IPS5/10 o adattatore per batterie del commercio, registratore DVR integrato, connettività WIFI Stream Vision, compatibilità con smartphone / tablet Android e iOS,  presa Micro USB, certificazione di impermeabilità IPX7, telecomando incluso
Prezzo1590,00 Euro
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.