4.4

Cannocchiale termico Pulsar Trail XP

Vista anteriore del cannocchiale Pulsar Trail XP Thermal 
Vista anteriore del cannocchiale termico Pulsar Trail XP montato su una carabina Steyr AUG A1

La serie di cannocchiali Trail di Pulsar è veramente lo stato dell'arte nel particolare settore delle ottiche termiche.  

Non per una singola prestazione o tecnologia di assoluta avanguardia, piuttosto per il perfetto equilibrio tra tutte le funzionalità, caratteristiche e qualità che connotano questo dispostivo, che quindi offre un'esperienza completamente nuova nell'ambito della osservazione e mira termica. 

Basato sulla stessa tecnologia del "core" dei nuovi monoculari termici Helion, la serie Trail di cannocchiali termici comprende due linee: XP e XQ. Ciascuna linea si differenzia poi per la disponibilità di due obiettivi, da 38 e 50 mm di lunghezza focale.

PULSAR Trail XP e XQ: caratteristiche del cannocchiale termico

Pulsante di accensione del Pulsar Trail XP
Il pulsante di accensione e spegnimento è l'unico comando posto sul lato del cannocchiale Trail. Premuto brevemente, spegne il display, premuto per 3 secondi spegne completamente l'apparecchio

Com'è abitudine per i dispositivi optoelettronici di  Pulsar, la denominazione del dispositivo comprende la lunghezza focale dell'obiettivo, ad esempio XP38 e XQ50.

La differenza tra le linee XP e XQ è costituita essenzialmente dalla risoluzione nativa del sensore termico integrato, che è rispettivamente di  640x480 e 384x288 pixels

A causa della differenza di risoluzione tra i sensori, e il fatto che la dimensione della singola cella di ciascun sensore è la medesima (chiamata pixel pitch: è di 17 µm), la dimensione del sensore da 640x480 è sensibilmente più grande  di quello da 384x288, a parità di focale dell'obiettivo usato, il fattore di ingrandimento ottico è diverso. 

In termini tecnici si chiama “crop factor”, ed è un concetto familiare soprattutto tra i fotografi. A causa di questo "crop factor", lo XP offre un ingrandimento ottico di 1.2x e 1.6x rispettivamente per le focali da  38 e 50mm, mentre lo XQ offre un ingrandimento ottico di 2.1x e 2.7x. 

Dettaglio del cannocchiale termico Pulsar Trail XP
Quattro pulsanti posti sul pannello superiore del cannocchiale Pulsar Trail XP gestiscono tutte le funzioni del dispositivo
Manopola della messa a fuoco del Pulsar Trail XP 
La manopola per la messa a fuoco (da 5m all'infinito) è posta immediatamente sopra l'obiettivo stesso

Entrambe lo XP e XQ offrono lo zoom digitale, frazionato a step singoli oppure in modalità continua. 

Il fattore di zoom digitale è fino a 8x per lo XP e di 4x per lo XQ

La famiglia di cannocchiali termici Trail condivide anche lo stesso robustissimo mobile costruito in tecnopolimero composito di fibra di vetro e Nylon, certificato IPX7 – che significa in parole povere che lo strumento può essere immerso ad una profondità di un metro per ben trenta minuti! 

Il Trail è anche considerevolmente più compatto delle precedenti generazioni di cannocchiali termici Pulsar, un innegabile vantaggio nell'impiego.

Attacco Picatinny sul Pulsar Trail XP
L'attacco Picatinny del Pulsar Trail XP impiega un sistema di blocco rapido a leva

L'alimentazione è assicurata da un pacco batteria proprietario, che è stato adottato come standard sulla maggior parte dei dispositivi optronici prodotti da Pulsar.

Il pacco batteria è facilmente sostituibile in quanto è assicurato da un sistema di aggancio che si sblocca sollevando una leva, liberandola.

La batteria è completamente sigillata e una volta montata sull'apparecchio, grazie ad una boccola in gomma, garantisce la impermeabilità IPX7.

Con ogni cannocchiale Trail è fornita una singola batteria 'standard' IPS5, che assicura un'autonomia di circa  8 - 10 ore di funzionamento continuo. 

Batterie aggiuntive sono ovviamente disponbili opzionalmente, e Pulsar offre anche batterie più potenti, come la IPS10, che consente 16 - 20 ore di funzionamento, e pacchi adattatori per usare batterie stilo AA oppure le CR123 al litio.

Il pacco batteria è facilmente ricaricato senza doverlo estrarre dall'apparecchio, con un adattatore a parete e il cavetto in dotazione.

Connettore Mini USB per caricare le batterie
Il connettore Mini USB sul lato sinistro permette di caricare la batteria e di collegare il Pulsar Trail a un PC

Anche se è molto compatto, il cannocchiale Pulsar Trail XP è molto 'concentrato', pesando ben 950 grammi, sebbene quasi la metà sono costituiti dalla batteria IPS5, più l'attacco a sgancio rapido. 

L'obbiettivo in germanio è protetto da un coprilenti incernierato integrato, e l'oculare presenta una protezione in gomma che suggerisce anche la corretta distanza dallo strumento, sia per l'estrazione pupillare, sia per evitare la classica botta al sopracciglio con armi dal calibro esuberante. 

I controlli principali del cannocchiale termico Pulsar Trail sono posizionati sul lato superiore dell'apparecchio; quattro pulsanti allineati, ciascuno con una forma e una texture diversa, in modo tale che il tiratore possa identificare al semplice tatto ciascun comando e possa operare le varie funzioni dello strumento senza mai dover distogliere lo sguardo e l'attenzione dal bersaglio.

Anche la manopola della messa a fuoco è posta superiormente, proprio sopra all'obiettivo. Il pulsante di accensione / spegnimento è l'unico comando posto su uno dei lati del Trail. 

Il microdisplay OLED integrato all'interno dell'oculare è in B/N e offre una risoluzione di 640x480 pixel che è sorprendentemente chiaro e pulito; la qualità dell'ottica che consente l'osservazione del display è stata migliorata rispetto ala passato. L'oculare offre ± 5 diottrie di  regolazione, impostabili tramite la solita ghiera concentrica. 

Pulsar Trail XP 
Le dimensioni compatte del cannocchiale Pulsar Trail XP costituiscono un netto miglioramento rispetto ai cannocchiali termici precedente prodotti da Pulsar, come lo Apex

La linea di mirini termici Trail offre una frequenza di refresh di 50 Hz, per la migliore e più fluida esperienza d'uso anche nell'inseguimento di bersagli veloci in movimento.

Pacco batterie IPS5 del cannocchiale Pulsar Trail XP
Il pacco batteria IPS5 si rimuove facilmente sollevando una leva posta a fianco della pulsantiera i controllo del cannocchiale.
Batterie del cannocchiale termico Pulsar Trail XP
Il pacco batteria agli ioni di litio IPS5 può essere sosttuito da un adattatore opzionale per batterie CR123 oppure stilo AA.

Un piccolo telecomando che può essere montato sull'astina dell'arma è compreso nella dotazione. 

Il telecomando può replicare la maggior parte dei comandi presenti sul dispositivo, e aggiunge anche una manopola 'encoder' con funzione di invio, che può essere usata per ciclare tra le varie funzioni dei menu e soprattutto per impostare molto rapidamente lo zoom digitale, il contrasto e la luminosità del display; d'altro canto, non è così impermeabile come il Trail e non va immerso per nessun motivo.

Cannocchiale termico PULSAR Trail XP con funzioni wireless avanzate integrate

Pulsar Trail XP con telecomando wireless
Il telecomando wireless può replicare quasi tutti i comandi presenti sul cannocchiale e in più offre una manopola encoder

Una tecnologia davvero innovativa che è condivisa con la linea di monoculari da osservazione termici Helion (e molti altri dispositivi optronici che Pulsar sta presentando) è la connessione da 2.4 GHz WiFi, che consente la connessione con smartphone e tablet compatibili Android o iOS usando l'App gratuita Stream Vision. 

Questa tecnologia non solo consente il video streaming dal Trail al dispositivo connesso, in modo da mostrare l'immagine restituita dall'oculare del Trail stesso, e postare i video in tempo reale su Youtube, ma  anche controllare in remoto le funzioni dello strumento e persino aggiornare il firmware quando necessario.

Un'altra funzione condivisa è la presenza di un registratore audio video DVR con 8GB di memoria Flash interna.

Un sistema di sensori giroscopici e accelerometri permettono di aumentare la precisione del tiro misurando e visualizzando l'angolo di sito e l'inclinazione laterale dell'arma con una freccia che appare ogni volta si superi un'angolo di 5°. 

In più, può essere programmata per spegnere il dispositivo quando l'arma si trova a risposo in una posizione predefinita, ad esempio appoggiata verticalmente.

I prodotti Pulsar sono distribuiti in Italia da Adinolfi.

Leggi qui l'articolo sulla prova di tiro effettuata con il Pulsar Trail XP


Per ulteriori informazioni visita il sito Pulsar.

Valuta questo articolo
4.4 (21 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:

Pulsar Trail XP38 e XP50

SPECIFICHE TECNICHE

Vista anteriore del cannocchiale Pulsar Trail XP Thermal Franco Palamaro



ProduttorePulsar - Yukon Advanced Optics 
www.pulsar-nv.com
DistributoreAdinolfi S.p.A
http://www.adinolfi.com/
ModelloTrail XP38 e XP50
TipoCannocchiale di mira a immagine termica
Ingrandimento1.2x e 1.6 ingrandimento ottico, fino a 9.6x e 12.8x con zoom digitale
Lunghezza focale obiettivo38mm e 50mm F1.2 con elementi interamente in Germanio
SensoreMicrobolometro con tecnologia a Silicio Amorfo ULIS Pico 640 x 480 pixel (VGA) con pixel pitch di 17 μm 
Sensibilità IRLWIR (da 7.7 a 13.2 um), NETD di circa 55 mK
OculareOttico  con ± 5 regolazione diottrica,  pupilla di uscita di 8 mm, estrazione pupillare di 50 mm, e microdisplay  in B/N OLED da 0.31" e con risoluzione di 640 x 480 pixel
Caratteristiche
Distanza massima di rilevazione in condizioni ottimali di un oggetto rettangolare di 170x50 cm (accende un pixel a questa distanza): 1350 e 1800m
Messa a fuocoda 5m all'infinito
ReticoloGenerato digitalmente, può essere selezionato da un set di reticoli predefiniti
Valore click27 e 45mm a 100m, 200 click disponibili, gamma di regolazione complessiva disponibile a 100m: 5.4 e 9m
Dimensioni285x72x76mm e 292x72x76mm
Peso500 e 600g senza batterie
Materiali/Finituretecnopolimero composito di fibra di vetro e Nylon su scheletro metallico
NoteAlimentato con batterie ricaricabili proprietarie B-Pack Li-Ion IPS 5/10, registratore DVR integrato, connettività WIFI Stream Vision, Compatibilità con smartphone / tablet Android e iOS,  presa Micro USB, certificazione di impermeabilità IPX7
Prezzo4600 Euro (Trail XP50) e 4200 Euro  (Trail XP38), IVA Inclusa
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.