5

Caccia al colombaccio 2019 con Baschieri & Pellagri

Colombacci e scatole di cartucce Baschieri & Pellagri
Abbiamo scelto il colombaccio, selvatico amato da moltissimi cacciatori per provare le cartucce Baschieri & Pellagri nelle diverse distanze di tiro che la caccia dal palco prevede con ottime risposte in ogni condizione.

Arriva ottobre con i suoi cieli tersi in cui si perde lo sguardo dei cacciatori in attesa. La tenacia e l’esperienza sono le fondamenta della caccia ai migratori, di quella ai colombacci dal palco ancor di più. La tesa è un teatro in cui agli attori non vengono consentite repliche, tutto deve essere perfetto, per questo le prove iniziano molti mesi prima quando i volantini vengono allenati e portati sul sito di caccia perché imparino a riconoscere i punti di volo e di appoggio idonei a richiamare i colombacci in transito senza incertezze. Anche  gli appostamenti necessitano di continua manutenzione per risultare invisibili e totalmente mimetizzati con l’ambiente circostante. Siamo nelle Marche, in prossimità della costa Adriatica in attesa dei colombacci provenienti dal nord per giungere direttamente dal mare verso l’interno compiendo l’usuale tragitto verso sud ovest in direzione dei monti dell’Appennino Centrale per raggiungere i luoghi di svernamento. Ci ospitano sui palchi Claudio e gli amici che di anno in anno qui trascorrono le lunghe giornate di ottobre nel clima conviviale che è parte integrante di questa tradizione. Prima dell’alba i piccioni sono già collocati e i cacciatori salgono sui pulpiti dove fianco a fianco condividono le sorprese e le emozioni che ogni giorno questa caccia regala.

Video: caccia al colombaccio 2019 con cartucce Baschieri & Pellagri

Abbiamo portato con noi in questa occasione le cartucce che Baschieri & Pellagri ha presentato per il 2019. Il tiro come sempre nella caccia è l’atto conclusivo che arriva a premiare il lavoro svolto in questo caso dai volantini quindi poter contare su cartucce dal rendimento costante è fondamentale per il cacciatore e giusto per i selvatici cacciati. Le distanze di tiro sono variabili in questa caccia e dipendono dalle diverse situazioni ma solitamente il primo colpo viene sparato sui selvatici in avvicinamento portati a tiro utile dai piccioni quindi non viene esploso a distanze che superano i 20 metri. La seconda fucilata è spesso la più impegnativa perché i colombacci in seguito al primo colpo compiono degli scarti repentini in diverse direzioni guadagnando subito distanza. Il terzo colpo, dato che i fucili utilizzati sono solitamente semiautomatici in questa caccia, è una fucilata che deve recuperare i selvatici in allontanamento dagli appostamenti e prevede distanze mai inferiori ai 35/40 metri. A queste diverse circostanze i cacciatori adeguano i caricamenti che vedono in prima canna cartucce con dose media o leggera, in seconda cartucce con dosi standard e in terza opzione caricamenti pesanti. Nel nostro caso con le cartucce Baschieri a disposizione abbiamo optato per la cartuccia MB Gigante come prima canna, seguita dalla MB Extra Fiber e dalla nuova Balistite. 

Cartucce Baschieri & Pellagri MB Gigante
Abbiamo utilizzato la cartuccia MB Gigante come primo colpo per i tiri a brevi distanze alternando al secondo e terzo colpo la Mb Extra fiber e la nuova Balistite in piombo 5
Baschieri & Pellagri Balistite 5
...e la nuova Balistite in piombo 5

Baschieri & Pellagri MB Gigante 

La MB Gigante arriva come cartuccia della annuale riedizione speciale di Baschieri & Pellagri; rievocazione di una delle cartucce storiche più famose ed apprezzate. Il suo aspetto Vintage ben si adatta alle cacce tradizionali grazie al bossolo in cartone semicorazzato tipo 2, da 65 mm. quindi di impiego universale anche in armi con camere inglesi da 2,5 pollici (65 mm.) e con chiusura ad orlo tondo su dischetto visivo. Caricata con la storica polvere MB questa cartuccia viene assemblata con borra in feltro/sughero a tre strati. Il piombo, con una dose di 33 grammi, di tipo temperato è grafitato bianco e lucidato, è stato scelto per contribuire a creare rosate sempre più precise. La cartuccia energica con i suoi 400 m/s di velocità iniziale è disponibile in un’ampia scelta di numerazioni di pallini (5-11) dunque impiegabile in diverse tipologie di caccia e selvatici di piccola e media mole.  

Baschieri & Pellagri MB Extra Fiber

Altra munizione polivalente con bossolo Gordon, borra in feltro e grammatura sostenuta, la MB Extra Fiber, una corazzata con polvere MB e bossolo tipo 3 che impiega 35 grammi di piombo temperato al 2% di Sb, nella quale la borra contenitore è stata sostituita dal borraggio tradizionale composto da couvette B&P e borra in feltro vegetale. Lo scopo di questa nuova cartuccia è garantire rosate leggermente più generose sfruttabili perfettamente già sulle medie distanze in base alla strozzatura di canna. Ideale nel nostro caso sui colombacci a medie distanze, la MB Extra Fiber è una cartuccia che impiegata in canne cilindriche può diventare adattissima alla caccia col cane da ferma anche in ambienti con vegetazione fitta. 

Baschieri & Pellagri Balistite 34

Springer Spaniel impegnato nel recupero
La caccia al colombaccio è una tradizione che richiede duro lavoro e lunga preparazione, ogni selvatico conquistato ha grande valore. Springer Spaniel impegnato nel recupero.

La Balistite 34 è la cartuccia più recente nata dalla ricerca Baschieri & Pellagri. Si tratta di una semicorazzata calibro 12 con bossolo Gordon e con grammatura intermedia e quindi polivalente anche grazie all’ampia scelta della numerazione del piombo.
Spicca in questa cartuccia una nuova polvere bibasica ad elevata energia coadiuvata da una elevata percentuale di nitroglicerina (30%) che assicura una stabilità eccellente anche in condizioni ambientali e meteorologiche avverse e nessuna sensibilità all’umidità, per un utilizzo costante nel periodo autunnale e invernale. L’impiego di una pregiata borra pretagliata a sei petali utilizzata di norma solo nelle cartucce di alto livello, è garanzia di rosate compatte e costanti. Pienamente soddisfatti dei risultati ottenuti a caccia, noi di all4hunters lasciamo come sempre alle immagini il compito di confermare le nostre parole. Buona visione


Per ulteriori informazioni sulle nuove cartucce Baschieri & Pellagri, visita il sito web del produttore.

Valuta questo articolo
5 (7 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.