Baschieri & Pellagri cartuccia Balistite calibro 20

La cartuccia Balistite caricata e studiata da Baschieri & Pellagri sulle caratteristiche dell’omonima polvere ha riscontrato grande successo fra i cacciatori che possiamo confermare noi di all4hunters avendola provata e utilizzata sul campo in molte uscite a caccia durante la scorsa stagione. Nella versione in calibro 12 con una dose da 34 grammi si è dimostrata una cartuccia capace di dare risultati sicuri dalle prime giornate di apertura dunque con climi caldi e asciutti fino alle più tipiche condizioni invernali nella caccia alla selvaggina stanziale e al colombaccio. La spiegazione tecnica di questo successo che arriverà in questa stagione disponibile anche con cartuccia calibro 20 e dose da 27 grammi ci viene illustrato dalla dottoressa Sara Canala, addetta allo studio delle polveri Baschieri.

Caratteristiche della cartuccia Balistite in calibro 20

Quello che si evidenzia con Balistite è un ottimo rapporto tra pressione, velocità e rosata ottenuto grazie alla nuova polvere che contiene una differente percentuale di nitroglicerina pari circa al 30 % rispetto alle polveri classiche che ne prevedono circa il 10%. La Nitroglicerina migliora il potenziale termodinamico e la temperatura dei gas di combustione e questo si traduce con un migliore rendimento balistico. La polvere grafitata si presenta in lamelle quadrangolari molto scorrevoli, con dosi contenute riesce a sviluppare elevate velocità, nella nuova versione in calibro 20 sono stati calcolati al banco di prova 400 m/s. 

Baschieri Balistite calibro 20 sarà disponibile in numerazioni di piombo 6 - 7 - 8 - 9  e 10 in grado dunque di soddisfare sia i cacciatori dediti alla caccia di selvaggina stanziale come fagiano o lepre sia migratoria.

Video: Baschieri & Pellagri cartuccia Balistite in calibro 20


Per ulteriori informazioni sulla cartuccia Balistite, visita il sito Baschieri & Pellagri.