5

PMP Armi, un Kipplauf da sogno

PMP Kipplauf
Il cane esterno è a forma di stambecco, la chiave di apertura è la testa di un muflone

Paolo Peli incominciò a lavorare alle armi fini in Famars, un’azienda piccola ma già con una sua fama nel mondo. In Famars lavorò sia al Rombo, straordinario fucile a quattro canne, sia al Tribute, doppietta con acciarini droplock in stile Westley Richards. Dopo 24 anni si lavoro ed esperienza in Famars, Peli iniziò una nuova avventura con il suo marchio: PMP.

Le sue armi sono aderenti ad ogni desiderio del cliente, con ogni possibile combinazione di canne, castelli e batterie per realizzare un vero pezzo di bravura personalizzato per il cliente. Tutte le richieste della clientela sono prese in attenta considerazione e messe in opera per far sì che i desideri divengano realtà. Tutte le armi sono aggiustate con precisione da orologiaio da maestri armaioli, sotto la guida del maestro armaiolo Paolo Peli.

Il risultato è sempre un fucile innovativo ed unico, ulteriormente abbellito con la migliore incisione di scuola italiana, che spazia dall’Inglesina fico a scene di caccia. All’IWA, Peli presentava questo delizioso kipplauf a cane esterno calibro 7x65R con dettagli lavorati fino a creare delle piccole sculture.

Altre news di IWA 2016 su all4shooters.com / all4hunters.com


Per maggiori informazioni visita il sito PMP Armi

Valuta questo articolo
5 (4 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.