5

Carabina a leva Pedersoli Boarbuster Mark II

L’azienda Davide Pedersoli che festeggia a Norimberga i suoi 60 anni di onorata attività, ci presenta l’ultima versione aggiornata della carabina a leva Boarbuster in una veste decisamente moderna ed aggressiva. 

Nuova versione della carabina a leva Boarbuster: Mark II

Le novità non si limitano all’aspetto estetico dell’arma che si distingue per la finitura antigraffio in cerakote delle parti metalliche, ma anche per il calcio regolabile in polimero che consente una maggiore ergonomia e un preciso puntamento in linea con eventuali dispositivi di mira applicati all’arma. 

Le varie ottiche sono infatti applicabili alla slitta Weaver e Picatinny che presenta una doppia rampa di montaggio con tacca di mira integrata, sempre presente per garantire anche a coloro che non utilizzano ottiche nei tiri ravvicinati della caccia in battuta un organo di puntamento comunque a disposizione. 

La doppia posizione a 4 cm e 20 cm risponde alle diverse situazioni e le relative distanze ottimali della tacca di mira.  

La fibra ottica è stata sostituita da un inserto sia sul mirino che sulla tacca di mira di Superluminova, una vernice riflettente che assorbe la luce e permette un’ottima visibilità in condizioni di scarsa luminosità. 

Ad ammortizzare l’effetto del rinculo nel Boarbuster Mark II c’è un calciolo assorbente in microcell. 

La canna da 19 pollici viene realizzata per brocciatura dal pieno, caratteristica delle armi Pedersoli, così come la meccanica lavorata da macchine di precisione a controllo numerico. 

Due i calibri attualmente disponibili per il nuovo Boarbuster Mark II entrambi estremamente performanti nella caccia al cinghiale e più in generale agli ungulati in battuta; il 45/70 Government e il .444 Marlin. La capacità del serbatoio è di 5 cartucce ed il peso complessivo di quest’arma compatta e maneggevole è di circa 3,5 kg.  A IWA OutdoorClassics 2017 il prezzo non è stato reso noto.


Per ulteriori informazioni visita il sito Davide Pedersoli & C.

Clicca qui per le le novità di IWA 2017

Valuta questo articolo
5 (3 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.