4.2

Eurosatory 2018, più spazio per la difesa e la sicurezza

Visitatori a Eurosatory 
Eurosatory raccoglie i maggiori players dell’industria della difesa, che qui espongono i loro nuovi prodotti.

Eurosatory, la fiera internazionale della difesa e della sicurezza che si svolge ogni due anni presso Parigi, in Francia, aprirà i battenti lunedì 11 e proseguirà fino a venerdì 15 giugno. Come di consueto, sarà il Parc des Expositions Paris Nord Villepinte ad ospitare l’evento, che nel 2016 ha visto 1.517 espositori su 167.217 metri quadrati di esposizione. Per l’edizione di quest’anno si sono registrati 1,650 espositori. Tra loro, “grandi nomi” quali Airbus, BAE Systems, General Dynamics, Lockheed Martin, Rheinmetall, Ruag.

Eurosatory si tiene al Parc des Expositions Paris Nord Villepinte
Eurosatory si tiene a Parigi ogni due anni, ed è una delle fiera più importanti al mondo dedicata alla difesa e alla sicurezza.

Creata originariamente nel 1967, Eurosatory raccoglie i maggiori “players” mondiali dell’industria della difesa, che esporranno qui i loro nuovi prodotti. Eurosatory offre anche a espositori e visitatori numerosi servizi finalizzati allo sviluppo delle opportunità commerciali. “Prime contractor” e “subcontractor”, compratori e fornitori, grandi gruppi industriali e PMI si riuniscono a Eurosatory, perché è qui che gli espositori possono promuovere i propri prodotti e i visitatori possono stare al passo con le ultime novità. 

Nuovi equipaggiamenti, tecnologie e sistemi d’arma saranno presentati in dimostrazioni dal vivo, facilitando lo scambio di idee circa l’evoluzione dei sistemi di difesa e sicurezza, e attraverso conferenze.

Fiera internazionale Eurosatory 2016 a Parigi
Oltre 57.000 visitatori da tutto il mondo hanno partecipato all’edizione 2016.

Tanto per dare un’idea, nel 2016 il 10% dei visitatori erano presidenti, amministratori delegati o membri di consigli d’amministrazione aziendali; hanno preso parte 212 delegazioni ufficiali, comprendenti 821 Vip, con 13 ministri, 30 viceministri e segretari di Stato, 18 capi di stato maggiore e 26 direttori d’armamento nazionali provenienti da 140 paesi.

Eurosatory è anche il maggiore punto d’incontro per giornalisti specializzati in difesa e sicurezza. L’edizione 2016 ha registrato 80 media partner di 119 riviste con 713 giornalisti di 429 testate.

Eurosatory: le novità per il 2018

L’edizione 2018 vedrà alcuni cambiamenti e aggiunte all’evento: innanzitutto con l’apertura di un nuovo salone espositivo e lo spostamento dell’area dimostrazioni.

Con oltre 11.000 mq il nuovo salone 5B completa l’area espositiva al coperto di Eurosatory. Le dimostrazioni saranno spostate in un’area a nord del salone 5B, vicino alle aree espositive in modo che tutti possano arrivarvi a piedi. L’esercito francese, la polizia francese, il comando operazioni speciali, il Gruppo d’Intervento della Gendarmerie Nationale, la Brigata ricerca e soccorso, i Vigili del fuoco di Parigi prenderanno parte alle dimostrazioni.

Inoltre, per l’edizione 2018, Eurosatory ha creato una nuovissima area Start-Up, chiamata Eurosatory LAB e dedicata alle start-up internazionali nel settore difesa e sicurezza. Saranno selezionate fino a 70 aziende innovative. Infine, sono previste più di 70 conferenze per Eurosatory 2018, che offrirà anche un programma di incontri B-to-B del tutto nuovo.

Corporazione difesa e sicurezza
La fiera comprende dimostrazioni dal vivo, che quest’anno saranno spostate in una nuova area dedicata.

Per maggiori informazioni visita il sito Eurosatory.

09/06/2018

Valuta questo articolo
4.2 (5 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.