3.2

Steiner M7Xi 4-28x56 cannocchiale tattico per il Long Range

Steiner M7Xi 4-28x56 cannocchiale tattico per il Long Range
Il cannocchiale tattico per il tiro a lunga distanza ad ingrandimento variabile Steiner M7Xi 4-28x56: è il cannocchiale "definitivo" per il Long-Range.

Ebbene sì, Steiner (parte del gruppo BDT) ha posto una pietra miliare sulla sua strada ed un punto di riferimento per la concorrenza presentando lo M7Xi all'Enforce Tac e IWA OutdoorClassics 2018, e definendo quest'ottica come il cannocchiale per il tiro a lunga distanza definitivo. 

Questa che proviamo oggi su all4shooters.com è la versione "tradizionale" dell'estremamente interessante modello M7Xi IFS 4-28 × 56 (IFS è l'acronimo di "Intelligent Firing Solution"), essenzialmente lo stesso pacchetto ottico e meccanico dello M7Xi ma con un avanzato motore digitale integrato e microdisplay nell'oculare che  all4shooters ha presentato in questo articolo.

Steiner M7Xi 4-28x56 durante una prova di tiro in poligono
all4shooters ha provato lo Steiner M7Xi 4-28x56 presso il poligono Schiess-Leistungs-Gruppe (SLG) in Niederweimar (Germania) nel settore da 300m.

Il cannocchiale da puntamento Steiner M7Xi è costruito attorno ad uno schema ottico con rapporto di zoom di 7x, che consente a quest'apparecchio di ottenere l'impressionante gamma di ingrandimenti di cui è capace, 4x -28x. 

Allo stesso tempo, l'ottica presenta un ampio campo visivo, 9 - 1,42 m a 100m rispettivamente ad ingrandimento minimo e massimo. 

Molte soluzioni tecniche e costruttive sono le stesse del precedente M5Xi, uno strumento di mira ottico professionale già ampiamente adottato dai gruppi militari, delle forze speciali e di Polizia in oltre 30 paesi sparsi per il mondo.


All4shooters ha provato a fuoco lo Steiner M7Xi 4-28x5: ecco il video del test

In breve, il cannocchiale Steiner M7Xi è impermeabile fino a una profondità di 20 m (66 piedi), resistente agli urti fino a 900 G, funziona da -40 ° C a + 64 ° gradi Celsius ed è reallizzato con una robusta struttura monolitica in lega aereonautica con tubo da 34mm. Come finitura esterna, è disponibile sia nero, sia in livrea marrone coyote.

Oculare del cannocchiale tattico Steiner M7Xi 4-28x56
L'oculare offre un'ampia visuale di campo (9,0 – 1,42 m a 100m) e una regolazione di tipo "fast focus" per le diottrie.
Torrette sullo Steiner M7Xi 4-28x56
Le torrette sono facili da regolare e da usare, con feedback tattile ed auditivo pressochè perfetti.

Le torrette a basso profilo consentono una gamma di regolazione di ben 260 cm / 26,0 mil in totale per la elevazione e di ± 60 cm / 6,0 mil per la deriva, con click da 0,1 mrad / 1 cm; il reticolo illuminato è posto sul primo piano focale ed è disponibile in quattro versioni: MSR, MSR2, G2B e TReMoR3. La batteria è un elemento a pasticca al litio CR2032 standard.

Torrette dello Steiner M7Xi 4-28x56 dal punto di vista del tiratore
Le torrette dello Steiner M7Xi dal punto di vista del tiratore. Da sinistra, la manopola con diametro inferiore che comanda l'intensità del reticolo illuminato, la manopola coassiale ma di maggior diametro per la regolazione della parallasse, quindi in alto la torretta di elevazione bloccabile e sulla destra la torretta di deriva. Tutti i riferimenti sono chiari e facili da leggere.
Steiner M7Xi 4-28x56 montato su un fucile Haenel RS8
Lo Steiner M7Xi montato su un fucile bolt action Haenel RS8 in .308 Winchester. La munizione scelta per la prova è una RWS Target Elite plus Match.

all4shooters ha ricevuto un esemplare del cannocchiale da puntamento Steiner M7Xi in livrea nera opaca antiriflesso, montato su un bel fucile ad alta precisione bolt action RS8 Haenel in calibro .308 Winchester.

Abbiamo provato a fuoco la combinazione fucile da tiratore scelto/ ottica nel poligono di tiro Schiess-Leistungs-Gruppe (SLG) a Niederweimar (Germania), usando munizioni premium RWS Target Elite Plus Match caricate con palla d 168 gr. HPBT. Il cannocchiale è stato montato usando attacchi Spuhr.

Campana obiettivo dello Steiner M7Xi 4-28x56
La grande campana dell'obiettivo dello Steiner M7Xi racchiude un luminoso obbiettivo da 56mm.

Il primo impatto con i comandi del cannocchiale Steiner M7Xi è molto positivo. Le torrette hanno infatti un profilo più basso rispetto ai modelli precedenti e forniscono un feedback eccellente, sia tattile che uditivo, anche usando i guanti da tiro.

I clic sono nitidi e ben definiti. La manopola di luminosità del reticolo è piuttosto piccola ma comunque ben utilizzabile; la differenza di coppia tra la manopola della luminosità e la manopola di regolazione della parallasse coassiale più grande è perfetta, rendendo davvero difficile disturbare reciprocamente le impostazioni durante la regolazione di ciascuna.

Osservando i riferimenti sulle torrette dello Steiner M7Xi dal punto di vista del tiratore, si nota che tutte le regolazioni sono in un formato chiaro e di facile lettura.

Steiner M7Xi 4-28x56 durante una prova di tiro
Lo Steiner M7Xi è stato provato su un fucile bolt action Haenel RS8 in .308 Winchester: un momento della prova a 300m.

L'anello di regolazione degli ingrandimenti è estremamente morbido e ben frenato; l'intera gamma di regolazione è racchiusa in un arco di rotazione di 180°. 

L'inusuale rapporto di zoom di 7x consente di aumentare notevolmente la flessibilità del cannocchiale, potendo abbassare l'ingrandimento a 4x e poi aumentare fino a 28x, per trovare facilmente il bersaglio sfruttando la grande ampiezza della visuale di campo e poi riuscire a piazzare il colpo con precisione chirurgica a lungo raggio, potendo nel contempo effettuare una accurata stima delle distanze usando il reticolo.

Siamo rimasti sorpresi e colpiti dalla qualità dell'ottica; nitida, definita e estremamente chiara. Il contrasto è eccellente e le immagini sono molto luminose.

La qualità dell'immagine è eccezionale; tuttavia, la nostra sensazione è difficile da descrivere a parole. Non c'è un singola caratteristica individuale dell'immagine vista attraverso l'ottica che ci ha impressionato, piuttosto ciò che sorprende piacevolmente l'utilizzatore è l'eccellente, quasi perfetto, equilibrio complessivo dello strumento.

Per concludere, il cannocchiale tattico e sportivo a ingrandimento variabile M7Xi 4-28x56 è davvero il cannocchiale per il tiro a lunga distanza "definitivo" di Steiner, con un prezzo consigliato al pubblico appena al di sotto del limite dei 3000 Euro: ovviamente, non è propriamente accessibile, ma il costo è giustificato dalle specifiche e dalle prestazioni del prodotto.


Maggiori informazioni sul cannocchiale ad ingrandimento variabile per impieghi tattici e sportivi Steiner M7Xi 4-28x56 sono disponibili sul sito web di Steiner Optik.

Valuta questo articolo
3.2 (9 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.