4.3

Munizioni Barnaul in .30-06, le cartucce del mistero (o quasi)

La russa Barnaul offre diverse gamme di munizioni da fucile a percussione centrale a basso costo – talvolta, le meno costose in assoluto. Recentemente ha anche introdotto un caricamento economico in calibro .30-06 con bossolo in acciaio rivestito in polimero. Vendute in confezioni da 20 colpi, queste cartucce sono disponibili sia con palla FMJ-BT da 168 grani che con palla SP-BT sempre da 168 grani. Il particolare più interessante tanto per i tiratori che per i cacciatori dovrebbe essere il prezzo, visto che negli USA la versione FMJ-BT costa 0.69 dollari al colpo (circa 60 centesimi di euro al cambio attuale) e la SP-BT 0.52 dollari a cartuccia (circa 47 centesimi di euro).

Invece, le munizioni della Barnaul hanno suscitato un certo scalpore nella comunità dei tiratori e dei cacciatori per un motivo molto diverso: un “misterioso” solco alla base del bossolo. Alcuni hanno immaginato che i bossoli vengano prodotti in due elementi separati e che il solco sia una sorta di “giunzione” (cosa che non è); altri hanno avanzato la teoria che il bossolo “scanalato” sia stato progettato per un nastro di mitragliatrice o qualche altro bizzarro utilizzo.

Il mistero è risolto – di nuovo

Munizioni Barnaul in .30-06
Barnaul offre anche un caricamento da caccia con palla soft point sempre da 168 grani. Il solco è sempre lì...

MKS Supply, l'importatore americano della Barnaul, si è sentito in obbligo di inviare un comunicato per svelare il mistero: “Barnaul produce le .30-06 utilizzando robusti bossoli in acciaio rivestiti in polimero per ridurre i costi. Questi bossoli si comportano incredibilmente bene a un costo accettabile. Tuttavia, le pressioni generate da un caricamento in .30-06 sono più alte rispetto alle altre munizioni con bossolo in acciaio prodotte dall'azienda. Poiché l'acciaio è molto più duro e meno malleabile dell'ottone, rispetto a un bossolo in ottone il bossolo in acciaio nel suo complesso si dilata più lentamente nel microsecondo in cui i gas si espandono nella camera di cartuccia.”

Per gestire la più elevata curva di pressione del calibro .30-06 in quel millisecondo gli ingegneri della Bernaul hanno 'semplicemente' concepito un leggero solco anulare detto 'relief ring' vicino alla base della cartuccia. Questo solco è ottenuto per stampaggio, non vi è NESSUNA rimozione di materiale. Al momento dello sparo la pressione aggiuntiva sarà assorbita e ridotta allorché il 'relief ring' viene spinto verso l'esterno dalla combustione della polvere, replicando in sostanza l'espansione di un bossolo in ottone.

La cosa buffa è che Barnaul – una delle poche aziende private di munizioni che hanno avuto il permesso di rifornire l'esercito russo con i propri prodotti – produce queste cartucce con il “solco” ormai da alcuni anni: basta leggere questo articolo di all4shooters.com del 2013.

Pertanto, mistero risolto – almeno fino alla prossima volta

Valuta questo articolo
4.3 (6 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.