GECO

Articolo disponibile anche in altre lingue

English  Россия

La Geco, azienda tedesca oggi parte del consorzio RUAG Ammotec/Dynamit Nobel, è in attività da ormai quasi un secolo e fabbrica munizioni per armi corte più o meno da altrettanto tempo; le sue offerte per pistole e revolver sono ben noti da sempre per il buon livello di qualità e prestazioni al giusto prezzo. Per il 2012, in puro spirito europeo, la ditta teutonica guarda con occhio di riguardo i tiratori italiani, realizzando una gamma di munizionamenti per armi corte semiautomatiche e a rotazione appositamente ideati per le nostre esigenze.

Geco 9x21mm FMJ 
La Geco è una delle poche aziende a focalizzarsi in particolare sui munizionamenti da revolver moderni

Sono ancora numerosissimi, in Italia, gli appassionati del revolver. Non si può certo dar loro tutti i torti, a ben vedere: la buona vecchia “rivoltella”, il design meglio sperimentato e di più comprovata affidabilità della storia delle armi corte, per numerose tipologie di tiratori costituisce ancora la migliore soluzione, con buone prestazioni in quanto a potere dʼarresto e in particolare una capacità di munizioni (in genere sei colpi) che si bilancia bene con le esigenze di porto occulto (un revolver a canna corta può essere comodamente portato anche senza bisogno di fondina, ad esempio dentro una tasca o una borsetta, e usato dallʼinterno senza timore dʼinceppamenti in caso dʼemergenza). Inoltre, nonostante lʼimpostazione tecnica dei revolver non sia, come molti credono, roba da dilettanti (bisogna fare molta attenzione a metter mano alla meccanica, ché ci vuole poco per danneggiare irrimediabilmente una rivoltella!), questo genere dʼarma è sicuramente la più semplice ed elementare da imparare a usare: si punta e si spara, in particolare se si parla di modelli a canna corta da difesa personale, da impiegarsi a distanze ravvicinatissime. Ecco allora che la scelta ricade quasi automaticamente sul revolver in particolar modo per le donne, oppure per il settore del backup, o per la difesa abitativa, insomma ovunque si necessiti di unʼautentica “interfaccia point-and-click”, unʼarma che funzioni sempre quando cʼè bisogno che funzioni.

Geco 9x21mm FMJ 
Nuovi caricamenti Geco per il calibro da revolver più diffuso, il .38-Special

E tra i tanti calibri disponibili per i revolver, il più diffuso almeno in Italia è senzʼaltro il .38-Special, che riesce a coniugare buone prestazioni in fatto di precisione, gittata e potere dʼarresto sulle distanze medie, pur rimanendo controllabile anche per tiratori non esattamente adusi a un forte rinculo. La Geco offre per questo calibro unʼampia serie di caricamenti, dalle palle Full Metal Jacket  (le uniche legalmente utilizzabili in Italia ai fini della difesa personale) alle Jacketed Hollow-Point più utili allʼallenamento, fino alle Wadcutter, ben note ai tiratori sportivi per le loro eccellenti doti sui campi di gara.

Geco 9x21mm FMJ
La Geco dimostra una particolare attenzione per il mercato italiano con questa nuova serie di munizioni in cal.9x21mm FMJ da difesa
Geco 9x21mm FMJ 
Le 9x21 “Lead Round Nose” di Geco: ottime tanto per il tiro al bersaglio quanto per la difesa personale

E se il calibro principe per le semiautomatiche nel nostro Paese è e rimane il 9x21mm-IMI stante la proibizione del 9 Para, allora via anche ai caricamenti in tale calibro. Anche in questo caso le combinazioni sono molteplici, e vanno dalle FMJ alle Lead Round Nose con palla in piombo completamente scamiciata, che vista la duttilità si rendono particolarmente adeguate al tiro informale o addestrativo nei poligoni, tanto al chiuso quanto (e soprattutto!) allʼaperto, ove sussistano condizioni ambientali che rendano possibili pericolosi Ricochet, che questo genere di palla eviterà, appiattendosi e frammentandosi allʼimpatto con una superficie dura.


                                                      

                                                                    

Articolo disponibile anche in altre lingue

English  Россия