5

Il medagliere della Eley alle Olimpiadi di Rio 2016

Henri Junghaenel
Henri Junghaenel, medaglia d'oro nella carabina a terra 50 metri maschile
Sergey Kamenskiy
Sergey Kamenskiy, medaglia d'argento nella carabina a tre posizioni 50 metri

Una medaglia olimpica in una disciplina di tiro è un risultato che arriva grazie al perfetto affiatamento tra arma, tiratore, arma e munizioni. 

Non bisogna dimenticare infatti che oltre alle armi anche le munizioni fanno la differenza, specialmente quando si gareggia contro i migliori tiratori del Mondo. 

La britannica Eley Hawk da sempre fornisce le sue munizioni calibro .22 Long Rifle ai tiratori di tutto il Mondo, con eccellenti risultati.

Nelle recenti olimpiadi di Rio Eley ha contribuito alla vittoria di tanti tiratori in diverse specialità, vediamole insieme.

Nella carabina tre posizioni a 50 metri maschile sia Niccolò Campriani, medaglia d'oro, sia Sergey Kamenskiy, medaglia d'argento hanno sparato e vinto con munizioni Eley tenex.

Nella carabina a terra 50 metri maschile l'intero podio costituito dal tedesco Henri Junghaenel (oro), dal coreano Kim Jong-hyun (argento) e dall russo Kiril Grigoryan (bronzo) ha sparato con cartucce Eley tenex.

Jin Jong-oh
Jin Jong-oh, medaglia d'oro nella pistola a 50 metri

Stesso copione per la pistola a 50 metri dove tutti i tiratori saliti sul podio (oro al coreano Jin Jong-oh, argento al vietnamita Hoang e bronzo al nord coreano Song Guk) hanno usato le Eley tenex.  Anche nella pistola 25 metri donne Eley può ritenersi soddisfatta dalla medaglia d'oro vinta dalla tiratrice greca Anna Korakaki sparando con cartucce tenex pistol.

Questi risultati straordinari sono il risultato dell'impegno speso da Eley nel rendere la tenex una cartuccia straordinariamente costante e precisa. Merito di tanti fattori, a partire dal proiettile a punta piatta autostabilizzante che garantisce una insuperabile precisione. Massima cura è anche riservata alle dimensioni interne ed esterne dei bossoli che assicurano una combustione costante alla carica di polvere. Già precisissime di serie, le tenex utilizzate dai campioni di tiro sono selezionate e adattate alle armi dei tiratori grazie a un software proprietario che garantisce il massimo delle prestazioni possibili. 

Il risultato è decisamente positivo. Una grande prestazione, quella di Eley, che conferma la sua posizione di leader nel campo delle munizioni per tiro accademico.


Per ulteriori informazioni visita il sito Eley

Valuta questo articolo
5 (2 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.