Hera Arms 7SIX2: le carabine semiautomatiche su progetto AR-10 in .308Winchester. Test e video

I tre Fratelli Thomas, Andreas e Benedikt Nöth ha spinto il piede sull’acceleratore; non solo hanno investito molto nel rilancio dell’immagine e nella promozione aziendale, hanno anche introdotto sul mercato una quantità di nuove armi ed accessori come la carabina a ripetizione manuale VRB in .223 Remington oppure il H7 Rifle System in .308 Winchester basato sull’azione del Remington 700, e vale sicuramente la pena di visitare il nuovo sito Web di  Hera Arms. Ma ora concentriamoci sulla carabina Hera Arms 7SIX2 in .308 Winchester, svelata al grande pubblico durante lo Enforce Tac/IWA del 2019, e che ora è finalmente disponibile.

 Il fucile H7 basato sul Remington 700 è un'altra innovazione di HERA Arms ...
 ... proprio come il fucile a ripetizione manuale a pompa (VRB) in calibro .223 Remington.

La carabina 7SIX2 di Hera Arms è disponibile sia come prodotto “preconfezionato” in una serie di modelli, oppure completamente personalizzabile usando il configuratore presente sul sito.

Lo Hera Arms 7SIX2 1020 con munizionamento da caccia: (da sinistra a destra) Norma Oryx, RWS Evolution Green Hunting, e GECO Plus.
Lo Hera Arms 7SIX2 1020 con munizionamento da caccia: (da sinistra a destra) Norma Oryx, RWS Evolution Green Hunting, e GECO Plus.

Infatti, è possible scegliere tra I quattro nuovi modelli proposti: 7SIX2 1020, 2020, 2010, 3040 con diverse lunghezze di canna e allestimenti, oppure costruire l’arma desiderata persobnalizzando completamente l’allestimento usando il configuratore del sito. Il modello 1020 più compatto disponibile ha una canna da 14.5" ed è allestito con una calciatura fissa HRS Light. Questa carabina semiautomatica pesa 3,650 Kg ed è lunga solamente 89 cm. Il Prezzo suggerito in Germania è di 2529 euro (tutti i prezzi ovviamente potranno subire variazioni in base all’IVA e alle politiche commerciali dei singoli Paesi EU). I modelli 2010 e 2020 hanno invece una canna da 16.75". Il modello 2010 con calciatura fissa HRS pesa 3,985 Kg ed è lunga 101 cm. Il Prezzo è di 2589 euro. Il modello 2020 è dotato di calciatura telescopica CCS e pesa 3,848 Kg con una lunghezza rispettivamente minima e massima di 94.5 cm e 103.5 cm. Prezzo: 2599 euro.

CC Compensatore della HERA Arms 
In aggiunta alle tre camera di espansione, lo Hera CC (Competition Compensator) ha dei fori a V sul cielo del compensatore per ridurre il rilevamento

Tutte le armi sono configurate con fornimenti polimerici prodotti internamente da Hera Arms (all4shooters.com ne ha già parlato in video). Il quarto modello è anche il più costoso, ma è anche dotato della pregiata calciatura regolabile Magpul PRS: si tratta del modello  3040, con canna Match 20" di tipo bull barrel, e con un peso di 4,907 Kg; la lunghezza è di  108.5 cm. Il prezzo si attesta su 2899 euro. Tutte le carabine hanno canne con passo di  1:11", hanno un compensatore/freno di bocca a tre camere e sono fornite con un caricatore Magpul PMAG da 10 cartucce.

L'arma in prova è l’ammiraglia top di gamma:  lo Hera Arms 7SIX2 Modello 3040.

Hera Arms 7SIX2 modello 1020 lato destro
Elegante e compatta: la carabina HERA Arms 1020 con calcio fisso HRS Light, canna da 14,5", astina KeyMod da 12" e CC (Competition Compensator), dotato di mirino a punto rosso Aimpoint ACRO.
Hera Arms modello 3040, vista lato destro
Per il tiro alle lunghe distanze: il modello in prova HERA Arms 3040 con calciatura regolabile Magpul PRS, canna da 20 ", astina KeyMod da 15" e HERA CC in volata, con il pregiato cannocchiale Schmidt & Bender 5 -45x56 PM II. 
Hera Arms modello 2020 vista lato destro 
Il modello 2020 di HERA Arms. con calcio telescopico CCS, canna da 16,75 ", astina KeyMod da 15" e CC (Competition Compensator), con il cannocchiale Schmidt & Bender 3-21x50 EXOS. 

La carabina Hera Arms 7SIX2 in dettaglio

Hera Arms 7SIX2 1020 con otturatore rimosso
La carabina Hera Arms 7SIX2 1020 aperta con il portaotturatore rimosso. Il foro per il front pivot pin sul receiver non è forato simmetricamente. Questo consente di evitare ai due receiver di colpirsi con forza e di rovinare la finitura quando l’arma si apre.

Il fabbricante Tedesco è giustamente orgoglioso del fatto che quasi tutti I componenti delle armi su base AR siano fabbricati internamente, in modo tale da essere quasi indipendente da fornitori esterni. Nella fabbricazione dei semicastelli da billette in lega  7075-T6, il produttore impiega moderni centri di lavoro a cinque assi DMG CNC. Tutti i componenti principali sono costruiti con tolleranze minime, sia internamente che esternamente, con due riferimenti per sopra l’impugnatura a pistola che consentono di accoppiare perfettamente upper e lower receiver.

Il metodo usato per la eliminazione dei giochi e la riduzione delle tolleranze è ormai pratica consueta nal mondo delle armi AR, anche se ciascun produttore usa approcci diversi. Alla fine, solo il risultato conta. Sui nuovi modelli 7SIX2 standard I comandi come la levadi hold open e il pulsante di sgancio del caricatore sono presenti su un solo lato dell’arma, mentre il selettore  è invece ambidestro, con una leva più grande sul lato destro e più sottile sul sinistro. La sicura  Hera Arms MPSS Gen2 può essere ruotata di 90 o 45 gradi. La catena di scatto è del tipo standard  MIL-SPEC. Lo scatto a singolo stadio ha un peso di sgancio di  2100 grammi grazie alla molla più leggera del cane, e rappresenta una buona via di mezzo tra sicurezza e leggerezza.

HERA Arms 7SIX2 3040: caratteristiche e prezzo

Modello:
HERA Arms 7SIX2 3040
Calibro:
.308 Winchester
Azione:sistema a presa di gas diretta con otturatore rotante a sette tenoni che chiude direttamente nel barrel extension
Canna:20"/508 mm di tipo Bull Barrel match con passo di 1:11" e filettatura alla volata da 5/8 x 24 UNEF con compensatore a tripla camera
Calcio:Magpul PRS, interamente regolabile, impugnatura a pistola HEra H15G, astina free-float da 15" in lega leggera con punti di attacco KeyMod
Caricatore:Magpul PMAG in plastica con capacità di 10 cartucce
Scatto:Standard Mil Spec a singola azione con peso di sgancio di 2180 g
Sicurezza:ambidestra che agisce sulla catena di scatto
Lunghezza:108,5 cm
Peso:4.907 g
Prezzo:2.899 euro (indicativo)

Il sistema operativo a presa di gas della carabina 7SIX2 di HERA Arms

Gas block per le carabine 7SIX2
La tedesca Hera Arms ha sviluppato il proprio gas block per le carabine semiautomatiche della serie  7SIX2.

In quest’arma la presa di gas usa un tubetto dritto senza piegature. Nel Sistema  AR-10 originario, il tubetto del gas fissato con un perno elastico al gas block MIL-Spec può non essere stabile e avere perdite. Questo si può facilemente notare osservando I residui carboniosi attorno al gas block una volta rimossa l’astina. Hera Arms ha aggiunto una guarnizione alla filettatura, limitando fortemente i gas di sfiato attorno al gas block.

 La canna match da 20" è realizzata con acciaio 42CrMo4, ed è rigata per bottonatura, con passo di 1:11" e lappata a specchio. Many other manufacturers use a 1:10" twist in the standard .308 Win caliber. Il passo di 1:11" è il più flessibile, specialmente con I proiettili più leggeri da 136 a 150 grani. Nei nostri test  abbiamo avuto eccellenti risultati con palle fino a 178 grani.

Video: Il modello Hera 1020, in azione in poligono di tiro

Con la carabina semiautomatica 7SIX2 3040 in .308 Winchester al tiro in poligono

Hera Arms 7SIX2 3040 rosata con munizioni RWS Target Elite Plus
La precisione della carabina Hera Arms 7SIX2 3040 è eccellente. Ecco una rosata ottenuta a 100m con munizioni  RWS Target Elite Plus: misura  16 mm di diametro.

Abbiamo montato sulla nostra carabina Hera Arms 7SIX2 3040 con un attacco ERA TAC un’ottica Schmidt & Bender PM II 5-45x56 PM II High Power e un bipiede Fortmeier. Le prove di tiro sono state effettuate con otto diversi caricamenti a 100 metri. Il miglior risultato che abbiamo avuto con i caricamenti commerciali è stata una rosata da  16 mm con le RWS Target Elite Plus con palla da 168 grani. Per la prima volta, abbiamo anche usato le nuovissime palle RWS Scorion match da 168 grani, con le quali siamo riusciti ad ottenere ottimi risultati con la nostra pressa semiautomatica fin dall’inizio. Con un ricaricamento consistente in 42.0 grani di polvere IMR 4166 e la palla RWS Scorion, abbiamo ottenuto una rosata di 18 mm. Anche il caricamento commerciale Hornady con palla ELD-X da 178 grani Precision Hunter ha prodotto un’ottima rosata di 19 mm.

Conclusioni sulla carabina 7SIX2 di HERA Arms

Con la nuova famiglia di carabine semiautomatiche 7SIX2, Hera Arms è riuscita a lanciuare una carabina semiautomatica  basata sulla intramontabile piattaforma AR-10 nel potente calibro.308 Winchester, con una apprezzabile qualità di lavorazioni, finitura, affidabilità e prestazioni, con in più anche notevoli innovazioni tecniche. Tutti coloro che non trovano il modello desiderato tra I quattro proposti, possono personalizzarlo usando il configuratore online. Ovviamente, questo si traduce in un’arma più costosa e senz’altro in una attesa più elevata, ma le possibilità sono elevatissime, tanto da poter dire con si può far realizzare un modello davvero unico. Il Prezzo suggerito in Germania di  2899 euro per la carabina Match top di gamma con canna da 20" da noi provata, è perfettamente giustificato viste le prestazioni.


Testo: Stefan Perey e Michael Fischer

Maggiori informazioni sono presenti sul sito del produttore Hera Arms.

Questo articolo è disponibile anche in queste lingue: