5

Il Tiro Dinamico Sportivo

Il Tiro Dinamico Sportivo (o TDS) si pratica ormai in tutto il mondo, sotto l’ombrello dello IPSC, International Practical Shooting Confederation e delle federazioni nazionali; in Italia, la FITDS - Federazione Italiana Tiro Dinamico Sportivo. La FITDS, federazione sportiva riconosciuta dal CONI, nasce nel 1986; quest’anno, infatti, se ne celebra il 30° Anniversario dalla fondazione.

Tiro dinamico sportivo
Maneggiare un'arma in sicurezza assoluta è il principio base del Tiro Dinamico Sportivo

Le immagini e le riprese video effettuate durante il recente “XVII Big Match”, prova valida per il campionato di eccellenza Handgun 2016, che si è tenuto presso il campo di tiro Futura Shooting Club di Castel S. Elia, illustreranno questo articolo, per sottolineare le emozioni, l’atmosfera stimolante di sportività e divertimento che contraddistingue questo sport.

Però non parleremo dello svolgimento della gara, di punteggi e classifiche, ma piuttosto, dello sport del Tiro Dinamico Sportivo in se’, delle sue peculiarità, ma soprattutto di quanto è differente dalle discipline di tiro “classiche”. 

Tiro dinamico sportivo
Giorgio Patria durante un esercizio con una mano sola
Tiro dinamico sportivo
Marco Berton camera il colpo nella sua Glock pochi istanti prima di un esercizio

Come abbiamo accennato nel titolo, una delle principali caratteristiche del Tiro Dinamico Sportivo è che ogni gara e ogni esercizio sarà sempre diverso dai precedenti. In questo modo lo sportivo è chiamato a dimostrare, in ogni situazione, le proprie abilità di tiro (in piedi, in ginocchio, sdraiato, seduto, in movimento con la sola mano forte, con la sola mano debole, da dietro una barricata, etc.).

Tanfoglio Stock II
Una pistola Tanfoglio Stock II

Ma vi è un altro elemento, che è sottolineato nella stessa denominazione dello Sport, e che rende unico il TDS: la dinamicità, ovvero il movimento.

Il movimento del tiratore nell’esecuzione dell’esercizio, i bersagli mobili, le diverse tipologie di bersagli, le varie distanze dei bersagli, la libertà di interpretazione che ogni atleta può adottare per risolvere i vari percorsi di tiro, la continua sfida contro il tempo per svolgere l’esercizio. 

Tiro dinamico sportivo
Ogni tiratore è sempre seguito dal Range Officer durante l'esercizio
Tiro dinamico sportivo
Ogni tiratore è sempre seguito dal Range Officer durante l'esercizio

Ci sono differenti tipi di esercizi, Short Course, Medium Course e Long Course, determinati sulla base dei colpi minimi necessari per completare ciascun esercizio, ma tutti basati sui tre principi fondamentali della disciplina – Diligentia Vis Celeritas – Sicurezza, Precisione, Velocità.

Alla base ti tutto c’è un solo aspetto fondamentale, la SICUREZZA, per questo ci sono delle regole ferree a cui ogni sportivo deve attenersi, pena la squalifica. Ogni istruttore, nelle prime lezioni al neofita, rivolge a questo aspetto le attenzioni principali onde far sviluppare al tiratore il massimo grado di sicurezza e competenza nel maneggio delle armi.

Tiro dinamico sportivo
Un momento del Briefing in cui si spiega l'esercizio ai tiratori
Tiro dinamico sportivo
La fase di rilevamento dei punteggi, effettuata con il tiratore
Tiro dinamico sportivo
Un momento di una gara di TDS
Tiro dinamico sportivo
Sono molte le donne che praticano con soddisfazione il Tiro Dinamico Sportivo

Chiunque, dai 18 anni in poi, può partecipare alle gare di Tiro Dinamico Sportivo. Naturalmente occorre essere titolari di una licenza di porto d’armi, essere in regola con le vigenti Leggi stabilite dal TULPS ed essere iscritti ad una delle 121 ASD affiliate alla FITDS e presenti in tutte le Regioni Italiane. 


Tiro dinamico sportivo
Tra le tante Division, troviamo anche quella riservata ai Revolver
Tiro dinamico sportivo
Il cinturone con la fondina, i portacaricatori e l'arma, in questo caso una Open

Iscrivendosi ad una associazione sportiva affiliata si segue un corso tenuto da un Istruttore Federale per l’ottenimento della certificazione dell’apprendimento delle norme per praticare correttamente la Disciplina sportiva del TDS. 

Tiro dinamico sportivo
Le munizioni giocano un ruolo importante nel Tiro Dinamico Sportivo
Tiro dinamico sportivo
La capacità di cambiare rapidamente il caricatore è fondamentale

In questo sport esistono 5 Division, determinate dal tipo di arma e calibro che si intenderà utilizzare nella propria attività sportiva. Va aggiunto che, oltre alle armi corte, pistole e revolver, anche le armi lunghe, sia a canna liscia (Shotgun) che rigata (Rifle, in calibro da carabina, e Mini Rifle, cioè carabine camerate in calibro da pistola) possono essere utilizzate nelle gare dedicate.

Tiro dinamico sportivo
Gianluca Passalia, del team Tanfoglio, al tiro durante il “XVII Big Match”, tenutosi presso il campo di tiro Futura Shooting Club di Castel S. Elia

Il Tiro Dinamico è uno Sport eccitante e divertente, rivolto a tutti, di ogni età e sesso, in un contesto colorato e soprattutto in allegria, utilizzando le armi in totale sicurezza, solo ed esclusivamente come attività ludico sportiva. 


Valuta questo articolo
5 (9 valutazioni)
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.