4

IDEX 2015: RUAG presenta all'IDEX il mortaio COBRA e rafforza la presenza nel Vicino Oriente

Il fiore all'occhiello della partecipazione di RUAG all'IDEX è costituito dal mortaio COBRA da 120 mm, sistema di funzionamento facile e intuitivo che consente di abbattere i costi di addestramento e garantisce chiari vantaggi tattici grazie alla rapidità e alla modularità di impiego. 

RUAG presenta inoltre all'IDEX impianti di simulazione per addestramento in ambiente reale e virtuale, un upgrade dell'obice blindato M109, le munizioni ad alta precisione 9x19mm HEXAGON, il Dornier DO-228 e i collettori rotanti che consentono la trasmissione di potenza o segnali elettrici fra una struttura fissa e una in rotazione. 

Creando una testa di ponte negli Emirati Arabi Uniti (EAU), RUAG punta all'ulteriore sviluppo di settori tecnologici in crescita, che possono avere una ricaduta tanto in campo civile quanto militare. Ad Abu Dhabi RUAG Defence intende soprattutto concentrarsi sulla distribuzione di impianti di simulazione per addestramento reale o virtuale in ambito civile e militare. Già lo scorso anno RUAG Defence si è aggiudicata nel Vicino Oriente vari progetti e commesse nel campo della simulazione live. 

Urs Breitmeier, CEO di RUAG saluta il consolidamento della presenza dell'azienda nella regione: "Vi sono determinati paesi del Vicino Oriente che hanno un grande potenziale di mercato. Riteniamo che i prodotti leader a livello internazionale di RUAG abbiano buone opportunità proprio nel campo delle soluzioni di addestramento. Ma anche nel settore Manutenzione (MRO; Maintenance, Repair and Overhaul) RUAG è in grado di offrire una pluriennale esperienza internazionale". 

Sui 280 metri quadrati di quello che sarà il maggiore stand espositivo mai allestito da RUAG all'IDEX (22 – 26 febbraio 2015), saranno presentati prodotti e innovazioni delle cinque divisioni aziendali Defence, Ammotec, Aviation, Space e Aerostructures. 


Valuta questo articolo
4 (2 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.