3.7

Il nuovo regolamento ISSF 2018-2020

La ISSF (International Shooting Sport Federation) è l’organismo che regola tutti gli eventi di tiro olimpionici e conta l’affiliazione di 161 Federazioni nazionali in tutto il Mondo. Il tiro è uno sport olimpico fin dalla prima edizione delle Olimpiadi moderne del 1896.  

La Costituzione dell’ISSF indica nel consiglio Amministrativo, un organo composto da 35 membri eletti dall’Asssemblea generale o eletti dalle Confederazioni Continentali, responsabile di “approvare i regolamenti tecnici per gli eventi di tiro”. Nello scorso dicembre il Consiglio Amministrativo ha approvato un importante pacchetto di modifiche al regolamento.

Le regole che cambiano includono quelle relative alle gare “Mixed Team” richieste dal Comitato Olimpico Internazionale (COI) per le olimpiadi di Tokyo.

Uno dei cambiamenti più importanti riguarda un aumento del numero di colpi negli eventi di tiro femminili, che ora saranno uguali a quelli degli eventi maschili. Questa decisione riflette l’impegno dell’ISSF a rispettare il progetto di equità di genere richiesto dal COI.

I cambiamenti nel regolamento comprendono anche correzioni che aiutano a chiarire problemi di interpretazione che sono stati segnalati all’ISSF.

Gli statuti e i regolamenti completi ISSF, seconda stesura 2/2018 possono essere scaricati dal sito della ISSF qui: http://www.issf-sports.org/theissf/rules.ashx.

Riassunto delle più importanti revisioni del regolamento    

Regole per evento “Mixed Team” pistola ad aria a 10 metri e carabina ad aria 10 metri:

Aggiunta una nuova sezione 6.18 che stabilisce il regolamento tecnico di questo evento.

Alle Federazioni nazionali sarà permesso presentare al massimo due squadre miste, ciascuna composta da un uomo e da una donna.

Laura Coman ISSF World Cup 2017
Dal 2018 anche per le donne le gare prevederanno 60 colpi.

Nelle gare di qualificazione ciascun membro della squadra sparerà 40 colpi nel tempo limite di 50 minuti. Le prime cinque squadre classificate andranno in finale. La finale inizia con ciascun tiratore che spara tre serie da cinque colpi. Durante entrambe le serie da 5 colpi i membri della squadra dovranno alternarsi.

L’eliminazione avviene dopo che entrambi i membri della squadra hanno sparato 17, 19 e 21 colpi. 

Le due squadre rimanenti continueranno finché entrambi i membri avranno sparato 24 colpi e sarà determinato il vincitore della medaglia d’oro e di quella d’argento.

Regole Trap Mixed Team    

Mixed Team Ucraina a ISSF World Cup 2017
Ogni nazione potrà presentare alle gare di P10 e C10 due squadre miste.

Aggiunta una nuova sezione 9.19 che stabilisce il regolamento tecnico di questo evento. Nelle qualificazioni ciascun membro della squadra di due elementi (un uomo e una donna) sparerà a 75 piattelli (tre round da 25 piattelli, per un totale di 150).

Le prime sei squadre classificate accedono alla finale. Nella finale i membri della squadra, in base all’ordine determinato dall’allenatore, si alterneranno nello sparare serie da cinque piattelli.

Dopo che tutte le squadre hanno sparato a 25 piattelli, la squadra sesta classificata viene eliminata. Le eliminazioni continuano sulle distanze di 30, 35 e 40 piattelli.

Le due squadre rimanenti ingaggeranno due sequenze supplementari da cinque piattelli per determinare la medaglia d’oro e quella d’argento.

Stesso numero di colpi per uomini e donne. A partire dal primo gennaio 2018 per tutte le gare di tiro il numero di colpi sparati sarà uguale per uomini e donne.

Trap Mixed Team Italiano a ISSF World Cup 2017
Alcuni cambiamenti riguardano anche il "Mixed Event" nel Trap.

Nuovo regolamento nelle gare femminili

  • Pistola ad aria a 10 metri e carabina ad aria 10 metri: da 40 a 60 colpi
  • Carabina a 50 metri e a 300 metri a tre posizioni: da 3x20 colpi a 3x40 colpi (in totale da 60 a 120 colpi).
  • Trap e Skeet: i piattelli passano da 75 a 125.
  • Bersaglio mobile: si passa da 40 a 60 colpi.

L’aumento dei bersagli si applica anche a tutte le gare Junior femminili.

Nella pistola a 25 metri (anche Junior) i colpi complessivi rimangono 60 (30+30).

Queste modifiche riguarderanno tutte le gare del programma per il 2018 ISSF compresa la Coppa del mondo, i campionati continentali e il Campionato del Mondo che si disputerà a Changwon, in Korea.

Gare ufficiali ISSF. Un elenco delle gare ufficiali ISSF con informazioni dettagliate è stata aggiunta alla sezione del regolamento generale.

Ispezione delle cartucce a pallini: le regole sono state chiarite per ribadire che l’uso di borre colorate sarà punito con l’ammonizione, mentre quello di cartucce con peso del piombo superiore al consentito (24,5 grammi) è punito con la squalifica.

Nastro di controllo nello Skeet: è stato adottato un nuovo metodo per applicare il nastro di controllo che nello Skeet aiuta gli arbitri a controllare la posizione del fucile.

Paraocchi per tiratori di fucile a canna liscia: gli atleti sono autorizzati a usare i paraocchi solo per motivi di sicurezza. I paraocchi non potranno estendersi oltre 30 millimetri dal centro della fronte del tiratore.

Interpretazioni e correzioni. Le modifiche alle nuove regole approvate includono molti emendamenti per affrontare questioni o chiarire l'intento, ma che non cambiano l'intento originale del regolamento.

I funzionari delle Federazioni nazionali, i direttori di gara, gli atleti e gli allenatori sono invitati a scaricare e leggere il nuovo regolamento in modo da potersi adeguare alle novità introdotte.


Per ulteriori informazioni sulle novità introdotte da ISSF visita il sito www.issf-sports.org

29.12.2017

Valuta questo articolo
3.7 (3 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.