4.2

Beretta firma una joint-venture con il governo del Qatar

Beretta ARX160 calibro 5,56x45 lato destro
Il fucile d'assalto Beretta ARX160 calibro 5,56x45 con lanciagranate.

Beretta ha annunciato ufficialmente la firma di un accordo con Barzan Holdings per la costituzione di una joint venture industriale in Qatar. 

Barzan Holdings è una società appositamente costituita e controllata dal Ministero della Difesa del Qatar, autorizzata a tenere partnership strategiche con importanti società internazionali. 

L'accordo con Beretta prevede la produzione congiunta di prodotti e sistemi high-tech utilizzati dalle forze governative del Qatar, oltre a un nuovo stabilimento produttivo a Doha per la produzione di pistole e fucili. 

Questo progetto, denominato "Binding", include il trasferimento tecnologico e la produzione a Doha su licenza di fucili d’assalto ARX 160 calibro 5,56x45mm e ARX 200 calibro 7,62x51mm e pistole 92F calibro 9 millimetri.

Beretta ARX200 in calibro 7,62x51 lato destro
Il nuovo fucile d'assalto Beretta ARX200 in calibro 7,62x51.

Barzan Holdings ha già annunciato più di 20 joint venture con altri importanti partner del settore della difesa come Rheinmetall e Raytheon.

L’accordo tra Beretta e il Qatar è solo il primo passo come sottolinea Beretta nel suo comunicato stampa, "Questo è un ulteriore passo nel processo di internazionalizzazione del Gruppo; il 94% del fatturato del gruppo è già realizzato fuori dall'Italia” ed è mirato “…a soddisfare la necessità delle forze governative del Qatar di dotarsi di armi leggere per la difesa caratterizzate da tecnologie all'avanguardia”. “In futuro - aggiunge Beretta - sarà possibile sviluppare nuovi sistemi d'arma".

Beretta Holding, i cui ricavi consolidati nel 2016 ammontano a 679,4 milioni di euro, un EBITDA di 117 milioni di euro e un utile netto di 59,6 milioni di euro, detiene una quota di minoranza nella joint venture. 

Conta circa 3.000 dipendenti, attivi nella produzione e distribuzione di armi leggere, utilizzate per lo sport, la caccia e difesa personale, abbigliamento, accessori e sistemi avanzati nel campo dell'optoelettronica. 

Beretta Holding coordina inoltre le attività delle 30 società che operano nei principali paesi europei e negli Stati Uniti.


Per ulteriori informazioni visita il sito Beretta Holding.

30.03.2018

Valuta questo articolo
4.2 (5 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.