4

SOG Dark Energy: torce tattiche

Articolo disponibile anche in altre lingue


SOG Dark Energy
La campana dentellata sopravanza il vetro proteggendolo e permette utilizzi percussivi della torcia

SOG Specialty Knives and Tool, nota azienda conosciuta per la produzione di ottime lame, ha in catalogo un cospicuo numero di torce che sfruttano la tecnologia LED. 

Le torce SOG Dark Energy, variano per potenza e dimensioni, potendo così essere impiegate per compiti tattici estremi o per emergenze abitative. 

I modelli a disposizione hanno tutti delle caratteristiche in comune: ottimi materiali e facilità di gestione. 

È solo l’uso ipotizzato che consiglia la scelta di uno o più modelli da impiegare portandoli con sé. 

SOG Dark Energy
Si intravede il LED. Le pareti interne della campana, lucidate perfettamente a specchio, permettono la diffusione omogenea del raggio di luce periferico

Ricordiamo che per quanto riguarda la torcia in ambito tattico la regola è: una è niente e due è una. 

Questa sentenza sta a significare che occorre munirsi di una torcia back up, nel caso quella primaria cessi di funzionare. 

Le altre caratteristiche tecniche in comune sono il pulsante di accensione posteriore, a nostro avviso uno tra i più importanti parametri per definire una torcia veramente tattica. 

Il corpo delle torce SOG Dark Energy, è in alluminio 6061-T6, questo tipo di lega è particolarmente indicato per la costruzione di elementi cavi, inoltre la sigla T6 indica che l’alluminio ha subito una ricottura che ne aumenta la durezza. 

SOG Dark Energy
Il pulsante posteriore, leggermente infossato, evita accensioni involontarie. La torcia inoltre può essere posta su un piano in verticale e utilizzata come una candela

Il corpo delle torce SOG è protetto da una ossidazione anodica di colore nero opaco che protegge la lega sottostante. 

Tutta la struttura della torcia ha una godronatura che favorisce il grip in situazioni impegnative con mani sudate. 

La parte anteriore della campana è dentellata, ottima per usi alternativi. 

La dentellatura sporgendo, protegge il vetro della campana. 

Il pulsante d’accensione è protetto da un prolungamento anulare del tappo. Questo impedisce accensioni involontarie. 

SOG Dark Energy
Il pulsante della torcia SOG è dotato di guarnizione in gomma per rendere la torcia impermeabile

Una porzione della parte posteriore a forma esagonale, unitamente alla clip, permette di poggiare la torcia su piani inclinati, senza che questa rotoli via. 

Il pulsante di accensione è dotato di funzione costante e momentanea. L’attivazione momentanea non richiede molto sforzo e fornisce sempre la potenza luminosa alla massima potenza, come si conviene a una torcia tattica. 

Per attivare la funzione costante basta premere intenzionalmente a fondo il pulsante. 

In questo caso si hanno a disposizione 4 emissioni luminose in sequenza, ottenibili con pressioni successive del pulsante. 

In questa modalità, oltre l’emissione alla massima potenza si hanno due potenze ridotte più la funzione stroboscopica. Le torce SOG sono waterproof e resistono all’immersione in acqua per 30’ a 1^ atmosfera, rispettando la norma IPX-7. 

È presente una funzionale clip che permette di portare la torcia agganciata agli indumenti evitando che questa si perda nelle tasche. 

Abbiamo testato tre modelli tra i più significativi. Iniziamo dalla più piccola del gruppo, non per questo poco potente. 

SOG Dark Energy
La torcia SOG Dark Energy 120A, piccola ma potente è sicuramente più di una back up

SOG Dark Energy - 120A - DE 03. 

Estremamente tascabile, questa torcia che è riduttivo definire back up, fornisce 120 lumen di luce bianchissima, capace di abbagliare un avversario rendendolo momentaneamente cieco. 

La batteria tipo AA, inclusa nella confezione, fornisce 75 minuti di luce alla massima potenza e 5,7 ore a potenza ridotta. 

La torcia SOG Dark Energy - 120A - DE 03, è lunga 4.5”(11,93 cm), pesa 2,89 oz (81,93 gr). 

L’ingombro di questa torcia permette un porto senza fastidi, consentendo comunque di utilizzarla come corpo contundente, a patto di non avere una mano tipo orso. Da sottolineare che la batteria tipo AA risulta di facile approvvigionamento.  

SOG Dark Energy
La torcia SOG Dark Energy-550A, dotata di ben 550 lumen è ancora sufficientemente tascabile

Decisamente più tattica e tuttofare la SOG Dark Energy - 550A-DE 05. 

La potenza erogata da questo attrezzo è di ben 550 lumen. L’energia è fornita da due classiche batterie CR123 (fornite nella confezione) che permettono un funzionamento di 77 minuti alla massima potenza e 24,3 ore a potenza ridotta. 

La SOG Dark Energy - 550A-DE 05, è lunga 5.51” (14 cm) e pesa 4,30 oz (121,91 gr). 

Insieme alla potenza aumentano gli ingombri. 

Sicuramente questa torcia è definibile tattica a tutti gli effetti potendo erogare una potenza elevata ed essere impugnata agevolmente per compiti alternativi. 

SOG Dark Energy
La potente torcia SOG Dark Energy- 750A completa degli accessori a corredo

La più potente del trio è la SOG Dark Energy - 750A- DE 06

Un piccolo mostro in grado di erogare ben 700 lumen. 

Abbiamo testato la torcia in piena luce, scoprendo che l’emissione del fascio luminoso è insopportabile anche quando le pupille sono contratte. Immaginiamo quale possa essere l’effetto di questa torcia puntata su un soggetto posto al buio con le pupille dilatate. 

La SOG Dark Energy - 750A- DE 06 è alimentata da una batteria ricaricabile tipo 18650 ma può funzionare anche con 2 batterie CR123. 

Nella confezione è fornito a corredo sia la batteria ricaricabile, sia l’alimentatore per ricaricare la batteria stessa. 

La SOG Dark Energy - 750A- DE 06, promette un funzionamento alla massima potenza di 105 minuti e 32 ore a potenza ridotta. Le dimensioni aumentano ancora. La torcia è lunga 5.95” (15,11 cm) e pesa 480 oz. (136,08 gr). 

Queste dimensioni e la potenza generata, collocano la SOG Dark Energy - 750A- DE 06 in ambito prevalentemente tattico. 

Questo prodotto è particolarmente indicato per il controllo di ampi spazi all’aperto o per operazioni in ambienti ostili chiusi. L’ideale è affiancare a questa potente torcia la 120A da utilizzare come back up.

SOG Dark Energy
Due è meglio di una. Se possibile, portiamo dietro una torcia back up e le batterie di scorta

Le torce tattiche, come più volte ripetuto, dovrebbero trovare sempre posto tra il bagaglio tattico dell’operatore di sicurezza, non mancare mai nelle tasche di chi fa lavori a rischio e nelle nostre abitazioni. 

Le torce SOG Dark Energy diventano estremamente utili durante un qualsiasi evento che si verifica in scarsità di luce, quando anche un semplice spostamento, effettuato al buio può provocare danni alla nostra persona. 

Durante operazioni che richiedono l’utilizzo dell’arma da fuoco non esistono mire luminescenti che possano sopperire alla mancanza totale di luce. L’unica soluzione è avere a disposizione una torcia tattica. Una torcia SOG Dark Energy fa la differenza. 

Valuta questo articolo
4 (1 valutazione)
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.