3.4

I freni di bocca e gli spegnifiamma della AAC

Spegnifiamma a tre rebbi AAC è ispirato al “duckbill”
Lo spegnifiamma a tre rebbi AAC è ispirato al “duckbill” del primo M-16 ma è notevolmente più robusto ed efficiente.

I freni di bocca e gli spegnifiamma della ditta americana AAC, Advanced Armament Corporation, appartenente al gruppo Remington rappresentano lo stato dell’arte per quanto riguarda questa tipologia di accessorio estremamente specializzato. I prodotti AAC si distinguono per l’alta qualità dei materiali utilizzati e per la continua ricerca ed evoluzione del loro progetto.Gli spegnifiamma a tre rebbi dal design aperto sono estremamente efficienti nel ridurre la vampa dei gas di sparo anche su carabine con canne corte, e sono particolarmente resistenti all’usura. La AAC li produce in acciaio inox con finitura SCARMor particolarmente efficace contro la corrosione.

Il nuovo freno di bocca a tre rebbi AAC è disponibile in due versioni, la prima per armi in calibro .223 Remington con filetto da ½-28 (codice 12673), la seconda per armi in calibro .308 Winchester con filettatura da 5/8-24 (codice 12674). Il design dello spegnifiamma AAC è una rivisitazione dell’originale “duckbill” a tre rebbi montato sulle prime versioni del Colt Ar-15, riveduto e corretto.

I freni di bocca AAC anche per carabine Long Range

Freno di bocca a doppia camera AAC 51T
Il freno di bocca a doppia camera AAC 51T disponibile per armi calibro .223 Remington e .308 Winchester.

Per quanto riguarda i freni di bocca, quelli della serie AAC 51T sono stati progettati per ridurre al minimo il rinculo e il rilevamento dell’arma al momento dello sparo. Per questo sono dotati di camere di espansione a grandezza crescente che disperdono l’energia uniformemente aumentando la precisione di tiro. Si caratterizzano inoltre per l’estrema facilità di montaggio. Il freno di bocca AAC 51T è è disponibile in calibro .223 Remington con filetto da ½-28 e per armi in calibro .308 Winchester con filetto da 5/8-24.


Freno di bocca 90T
Il freno di bocca 90T è dedicato alle carabine di grosso calibro per tiro tattico e Long Range ed è disponibile in .308 Win. .300 Winchester Magnum e .338 Lapua Magnum.

Il modello AAC 90T è invece destinato all'utilizzo su carabine per tiro Long Range ed è costruito in acciaio inox 17-4 aerospaziale trattato termicamente e rifinito con nitruro di titanio al fine di aumentarne la robustezza. In questo caso il freno di bocca è prodotto in due versioni: la prima a doppia camera, mentre la seconda ha una camera di compensazione singola. Entrambe le versioni sono disponibili per armi in calibro .308 Winchester, .300 Winchester Magnum, .338 Lapua Magnum con filetto da 5/8-24.


Per ulteriori informazioni, visita il sito del distributore italiano Paganini.

Valuta questo articolo
3.4 (5 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.