4

I cataloghi della GECO munizioni e GECO ottiche 2019-2020 disponibili gratuitamente

Continuiamo il nostro viaggio alla scoperta dei siti appartenenti al gruppo RUAG Ammotec. Questa volta è il turno di GECO.

I primi anni: dal Nord della Germania all'America Latina

Come per molte realtà produttive mitteleuropee la storia dell'azienda risale alla fine dell'Ottocento, più precisamente al 1887 quando Gustav Genschow fonda a Stralsund, nel nord della Germania, una azienda produttrice di munizioni. Nei primi decenni del Novecento l'azienda prospera commercializzando munizioni verso l'Impero Austro-Ungarico e i Balcani. 

Nel 1924  Genschow acquisisce la Deutsche Werke Aktiengesellschaft, produttrice di cartucce per armi di piccolo calibro. Le esportazioni verso il Sud-America prosperano. In quasi tutti i paesi sudamericani la Polizia usa cartucce per pistola Genschow. 

Nel 1927 l'azienda stipula un'alleanza con la RWS, producendo cartucce a percussione anulare e Flobert, cartucce per revolver, bossoli metallici, inneschi e pallini ad aria compressa nelle fabbriche di Stadeln e Norimberga. Nel 1940 Gustav muore e l'azienda viene travolta dagli eventi della Seconda guerra mondiale. La produzione riprende a pieno ritmo nel 1952 e undici anni più tardi il marchio viene interamente acquisito da RWS. Nel 2002 Geco, così come RWS entra a far parte del gruppo RUAG Ammotec. 

Le munizioni (e non solo) GECO oggi

GECO munizioni pistola 
GECO produce due diversi caricamenti in calibro 9x21, entrambi con palla FMJ da 8 grammi (124 grani) e V0 di 360 m/sec. Il primo ha la palla mantellata con base scoperta, il secondo ramata.

Il marchio GECO fa parte del gruppo RUAG Ammotec che comprende anche gli altri produttori di munizioni RWS e Norma e si caratterizza per il costo contenuto e l'eccellente rapporto qualità prezzo. La produzione GECO consiste essenzialmente in munizioni per arma corta e lunga, a salve, in calibro .22 e in calibro 12 specifiche per Tiro Dinamico, settore nel quale l'azienda tedesca riveste una posizione di leadership a livello mondiale. 

Recentemente è stata introdotta una linea di cartucce da carabina che comprende 19 calibri, dal .223 Remington al 9,3x74R disponibili con diversi tipi di palla, dalla GECO Plus per la caccia grossa, alla GECO Express per il tiro a lunghe distanze, dalla GECO Zero senza piombo per un potere d'arresto estremamente elevato. In catalogo anche la classica palla Teilmantel (semi blindata) adatta a un impiego universale mentre le ogive Sport e Target FMJ sono adatte per gare ed allenamenti. 

Negli ultimi anni la casa tedesca ha inoltre introdotto nel suo catalogo anche una gamma di ottiche di prezzo medio. 

Il sito web di Geco è molto interessante poiché dalla sezione “download” è possibile scaricare direttamente e gratuitamente una serie di documenti interessanti (purtroppo non tutti in lingua italiana). Cominciamo con il catalogo delle munizioni GECO 2019, in inglese che in 44 pagine illustra l'intera produzione dalla casa tedesca. 

Il catalogo può essere scaricato sul proprio PC, tablet o smartphone, oppure semplicemente consultato online. 

Caricamenti Slug GECO calibro 12
I due caricamenti Slug calibro 12 che GECO ha studiato appositamente per il tiro IPSC in fucile semiautomatico. Si tratta della cartuccia Coated Competition disponibile con palla da 26 (Black) o 28 grammi (RED).

Molto interessante, anche se purtroppo disponibile finora solo in inglese, il “Magalog” di 20 pagine dedicato alle munizioni per tiro IPSC. Il termine Magalog è una contrazione delle parole inglesi magazine (rivista) e catalogue (catalogo) e descrive perfettamente il taglio di questo documento, non una semplice brochure esplicativa, ma una vera e propria guida al tiro IPSC, o Dinamico. 

Come accennato prima GECO è un marchio che ha puntato tantissimo su questo settore del tiro: è uno dei principali sponsor del campionato tedesco. GECO organizza ogni anno il torneo internazionale GECO Masters ed è l'unica azienda europea a produrre cartucce specifiche per tiro IPSC con pistola, carabina e shotgun. 

Mentre in Italia uno dei dogmi del tiro IPSC è che si debbano usare cartucce ricaricate, in Germania e in altri paesi i tiratori sono di tutt'altro avviso e apprezzano la grande costanza nelle prestazioni e il ridotto costo di esercizio delle munizioni GECO. 

Copertina catalogo ottiche GECO
La copertina del catalogo delle ottiche GECO che può essere scaricato gratuitamente.

Ma continuiamo con la sezione Download dalla quale è possibile consultare online o scaricare il catalogo in italiano delle ottiche, una relativa novità per la casa tedesca. Il catalogo di 12 pagine presenta l'intera linea suddivisa in serie Standard, Gold e Black. Le ottiche GECO (https://geco-munition.de/it/ottiche.html) riprendono la stessa filosofia delle munizioni: prezzo ragionevole e il massimo delle prestazioni. Il catalogo comprende binocoli da osservazione, cannocchiali da puntamento e tre diversi collimatori a punto rosso. Per integrare il catalogo è possibile inoltre scaricare un volantino che presenta i nuovi prodotti per l'anno 2019. 

Sempre consultabile online o scaricabile troviamo anche il manuale di uso in tutte le lingue dell'ottica a punto rosso GECO Open Red Dot. E per finire in bellezza è possibile scaricare anche il catalogo generale RUAG Ammotec in italiano, con prezzi aggiornati in Euro di tutti i prodotti del gruppo, quindi dalle munizioni GECO, RWS e Norma alle ottiche Zero Compromise, Nitehog e ancora GECO fino a prodotti per la pulizia Fluna Tec e protezioni acustiche 3M Peltor. Tutti i prodotti presenti sul catalogo sono disponibili in Italia grazie al distributore nazionale: 


RUAG AMMOTEC Italia srl
Via Galileo Galilei, 56, 25046 Cazzago S.M. (BS)
Telefono: 030 7282651 
Email: giuseppe.longo@ruag.com 


Per ulteriori informazioni su tutti i prodotti, visita il sito GECO

Valuta questo articolo
4 (8 valutazioni)
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.