4.2

Video Baschieri & Pellagri: cartucce al banco di prova

Alla fine di maggio 2019, il team di all4hunters.com ha visitato la fabbrica di Baschieri & Pellagri. Come parte del nostro esclusivo "Open Factory Tour", ti forniremo informazioni su come vengono prodotte le munizioni e su come vengono testate. Un video interessante è stato realizzato con Andrea Aromatico e Gianluca Garlolini, che puoi vedere in questo post. Ma prima diamo un'occhiata alla storia di Baschieri & Pellagri:

L’affidabilità e il successo delle cartucce Baschieri & Pellagri nel mondo della caccia e del tiro sportivo derivano da una storia ricca di tradizione che ha saputo sempre confrontarsi con la ricerca tecnologica al fine di ottenere prodotti costanti e sempre performanti nel rendimento. 

L’esperienza di tecnici balistici come Gianluca Garolini di cui siamo in compagnia si coniuga alle strumentazioni di precisione con cui le cartucce vengono accuratamente esaminate per verificarne i parametri tecnici ottimali che ne consentiranno la versione definitiva da presentare al mercato. In questo caso siamo alla prova di sparo eseguita in azienda tramite canna manometrica; una macchina che vede riprodotte le canne dei principali calibri lisci, 12, 20, 20 magnum, 16, 28, 410 e ne calcola in un percorso di 20 metri tutti i parametri dall’uscita in volata fino all’impatto sulla placca posizionata ad una distanza di 20 metri. Conosciamo quali sono nel dettaglio seguendo la prova pratica effettuata da Gianuca Garolini.

Video: Test di prova delle cartucce Baschieri & Pellagri

Valuta questo articolo
4.2 (10 valutazioni)
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.