5

Benelli Raffaello 50° Anniversary

Un sistema rivoluzionario di riarmo costituiva il cuore del primo semiautomatico a svincolo inerziale Benelli mezzo secolo fa. 

Un nuovo modo di intendere il fucile da caccia che da quel 1967 ha riscosso enorme successo fra i cacciatori di tutto il mondo. Nel tempo una gamma sempre più vasta di fucili ha risposto alle diverse e crescenti esigenze degli appassionati. 

IWA 2017: serie limitata del Benelli Raffello

Incisioni sulla carcassa del Benelli Raffaello 50° Anniversary
La preziosa incisione della carcassa del Raffaello indica il 50° anniversario di Benelli

Durante questa edizione di IWA 2017, proprio con uno dei semiautomatici più rappresentativi Benelli presenta due serie a tiratura limitata del Raffaello dedicate ai suoi 50 anni. 

L’eleganza dei legni e la raffinatezza delle incisioni curate e realizzate dalla bottega Giovanelli rendono questi fucili, prodotti nel numero di 1000 pezzi per il calibro 12 e 500 pezzi per il calibro 20, ancor più esclusivi. 

Motivi floreali si alternano a selvatici in volo e scene di caccia con soggetti riportati in oro sui lati della carcassa in Ergal snella e leggera. La base su cui si sviluppano le linee di queste serie è infatti quella recente ed accattivante del Raffallo Ethos, in calibro 12/76 e 20 /76. 

Calcio Benelli Raffaello
Il calcio del Raffaello in noce di grado 4 finito ad olio contiene la tenologia del sistema di smorzamento Benelli Progressive Comfort

Semiautomatici leggeri e maneggevoli dunque, in cui la tecnologia si abbina come sempre all’estetica. 

La pala del calcio in noce scelto di grado 4 e finito ad olio nasconde infatti il sistema Progressive Comfort di Benelli, capace di smorzare progressivamente attraverso degli intercalari gli effetti del rinculo e del rilevamento in base alle cariche delle cartucce sparate. 

L’ergonomia totale del calcio viene ottimizzata poi dal calciolo intercambiabile in poliuretano speciale

Le canne Power Bore con bindella in fibra di carbonio sono criogeniche brunite lucide, con foratura selezionata e diametri estremamente contenuti per garantire maggiore velocità e penetrazione alle rosate. 

Le lunghezze disponibili sono di 61, 65, 70 e 76 cm per il calibro 12 e 65, 70 cm per il calibro 20.  

I fucili sono corredati inoltre di un set di strozzatori criogenici interni ed intercambiabili. 

Ogni particolare contribuisce alla versatilità tipica anche in questo caso dei semiautomatici Benelli che in queste serie rispondono sia ai gusti estetici più esigenti, che alle necessità funzionali che la caccia vagante richiede. 

I nuovi Benelli Raffaello hanno un peso complessivo di 2,9 nella serie in calibro 12 e 2,6 kg nella serie in calibro 20.


Per ulteriori informazioni visita il sito Benelli 

Clicca qui per le le novità di IWA 2017

Valuta questo articolo
5 (3 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.