3.4

GLOCK 45 in 9 mm Luger, prova a fuoco dell'incrocio tra la GLOCK 17 e la 19

L'ultima e più recente variante della pistola Austriaca con base a Deutsch-Wagram non offre solo l'ormai collaudatissima tecnologia Glock, ma anche alcuni miglioramenti di dettagli che sono stati spesso richiesti dai fans della Glock e che finora si potevano avere soltanto su modelli “custom” preparati da armaioli e preparatori.

GLOCK 45 − ritorno al nero...

Impugnatura della GLOCK 45
L'impugnatura della GLOCK 45 non ha più I solchi di presa sulla parte anteriore. A differenza della GLOCK 19X, su quest'arma si possono usare I caricatori Gen5, leggermente più larghi.

Originariamente la 19X è stata sviluppata per partecipare al concorso per scegliere la nuova arma corta dell'esercito statunitense. Uno dei marchi di fabbrica della 19X è la combinazione della canna da 4 pollici/102 mm della compatta GLOCK 19 con il fusto in polimeri della “full size” G17. Nella versione destinata alla gara delle forze Armate statunitensi sono stati eliminati I solchi di presa sull'impugnatura. Inoltre è stata montata una leva di sgancio del carrello ambidestra. Anche la livrea, su richiesta dei militari USA è stata cambiata: non più il classico nero ma il “Coyote Tan” cioè un color sabbia. Abbiamo già provato la versione civile della Glock 19X e secondo le dichiarazioni della Casa austriaca ne sono già state vendute decine di migliaia sul mercato civile statunitense. Perché quindi non proporre anche la versione G45, una pistola che ha le stesse dimensioni e proporzioni della G19X ma con la classica finitura nera?

Confezione della pistola GLOCK 45
Tipica confezione GLOCK: il cofanetto impilabile contiene due caricatori, i dorsalini intercambiabili e un carichino.

Le superfici del carrello e della canna della nuova GLOCK 45 sono protette da un rivestimento anticorrosione chiamato DLC, come per tutti i modelli della Generazione 5. La GLOCK 45 è quasi identica a tutti i nuovi modelli della Generazione 5 ma è immediatamente identificabile per la presenza degli intagli di presa sulla parte anteriore del carrello. Le fresature anteriori sono risultate la modifica più frequente che gli utilizzatori di pistole Glock americani richiedono agli armaioli e ai preparatori. Per molti utilizzatori la loro presenza offre un miglior comfort quando si arma il carrello e si controlla la presenza del colpo in camera.

Imboccatura del caricatore della GLOCK 45 in 9 mm
L'imboccatura del caricatore della GLOCK 45 è stata leggermente allargata.

I caricatori della Generazione 5 hanno una base leggermente maggiorata per facilitarne la manipolazione e un elevatore di colore arancio brillante. La nuova canna "Glock Marksman Barrel" ha un profilo interno leggermente modificato e una corona dalla volata svasata. Già la Gen4 era disponibile con il set di dorsalini intercambiabili per adattare l'impugnatura alla mano del tiratore e questa caratteristica è stata mantenuta anche sulla Generazione 5. Alcuni dei dorsalini hanno anche un accenno di sperone che riduce il rischio che il carrello possa ferire la mano del tiratore durante il suo moto. Gli organi di mira sono spartani ma efficaci, con la tacca di mira regolabile in deriva, realizzata in plastica per mantenere basso il prezzo della pistola: sul mercato c'è una quantità enorme di organi di mira adatti alle pistole Glock, e chi non si trova bene con quelli di serie potrà sostituirli senza difficoltà. Anche se il produttore austriaco ha riprogettato in parte il gruppo della molla di recupero e dello scatto, il comportamento allo sparo della GLOCK 45 non ci è sembrato molto diverso da  quello dei modelli precedenti. La qualità delle lavorazioni è tipica di un prodotto industriale ben fatto: nessun fronzolo o raffinatezza ma nemmeno spigoli vivi o segni di utensile.

Volete comprare una pistola Glock? Qui trovate la guida all'acquisto – the GLOCK Buyer's Guide.

In poligono di tiro con la pistola GLOCK 45:

GLOCK 45 in 9 mm smontata
Dal punto di vista tecnico la GLOCK 45 non è diversa dalle altre pistole della Generazione 5. La novità sta nell'accoppiamento tra fusto grande e carrello compatto.

La modello 45 spara bene e non ha dato alcun malfunzionamento: anche quando l'abbiamo tenuta intenzionalmente “molle” ha ciclato ed espulso il bossolo senza esitazioni. La precisione è quella di una qualsiasi pistola GLOCK di medie dimensioni e spara più o meno come una GLOCK 17 Gen5.  L'arma si impugna bene, e il grande miglioramento è dato dall'imboccatura del caricatore svasata che in simbiosi con il fusto di dimensioni piene facilita notevolmente il cambio del caricatore.

La leggera riduzione della lunghezza di canna e carrello non influenza eccessivamente peso e bilanciamento. In linea di massima la GLOCK 45, come i modelli analoghi della Casa austriaca, è sicuramente un'eccellente pistola per porto di servizio in fondina esterna. In questo caso il leggero accorciamento del carrello potrebbe essere un vantaggio per gli operatori di bassa statura, specialmente quando si è seduti nel veicolo di servizio.

Scheda tecnica della pistola GLOCK 45:

Modello:GLOCK 45
Prezzo:749 Euro
Calibro:9 x 19 mm (9x21 per il mercato italiano)
Capacità:17 + 1 colpi
Dimensioni (L x L x A):189 x 34 x 139 mm
Lunghezza canna:102 mm
Lunghezza linea di mira:152 mm
Organi di mira:in plastica
Peso dello scatto:2.500 g
Peso:694 g (con caricatore vuoto)
Sgancio del caricatore:reversibile

GLOCK 45: le conclusioni del nostro test

Volata della pistola GLOCK 45 in 9 mm
La corona della volata svasata è uno dei marchi di fabbrica della canna GMB. Anche le fresature di presa anteriori sono tipiche del modello 45.  

Concettualmente il principio alla base della GLOCK 45 è ancora relativamente nuovo per il costruttore, ma il successo commerciale della 19X lascia supporre che il mercato risponderà molto bene alla proposta di questa pistola “ibrida” con fusto in polimero di dimensioni piene e carrello compatto.

Nel maneggio e nello sparo la GLOCK 45 non differisce molto dalle altre pistole della Generazione 5 ma alcuni tiratori certamente apprezzeranno certi dettagli come l'impugnatura senza solchi di presa o le fresature anteriori sul carrello.

La Glock 45 è commercializzata in Italia in calibro 9x21 con la denominazione di Mod. 45 FS Sport.

 


Per ulteriori informazioni sulle pistole GLOCK, visita direttamente il sito del produttore

Su all4shooters potrete trovare altri articoli, notizie e test delle pistole GLOCK.

Valuta questo articolo
3.4 (9 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.