4.2

Beretta APX Combat, pistola a percussore lanciato

Non sarà riuscita a convincere l’esercito USA, che le ha preferito la SIG Sauer P320, ma in ogni caso la Beretta APX camerata in 9 Para (9x21 per il mercato italiano) e disponibile anche in .40 Smith & Wesson ha fatto molto parlare di sé in tutto il Mondo grazie ad alcune caratteristiche esclusive che la distinguono dall’esercito di pistole “striker” uscite sul mercato negli ultimi anni. 

Innanzitutto, il fusto metallico interno amovibile e sul quale è presente il numero di matricola, può essere facilmente rimosso e inserito nell’impugnatura in polimero della pistola che diventa intercambiabile. Se ne può scegliere il colore ma anche la forma, visto che come accessorio è ora disponibile anche una impugnatura priva di risalti di presa anteriori.

Canna della Beretta APX Combat
La canna allungata che sporge dal carrello è filettata per montare un silenziatore.

Dal punto di vista tecnico, ma di grande importanza anche per la sicurezza nel maneggio, il sistema brevettato, che permette di disattivare il percussore interno senza dover premere il grilletto, prima di procedere allo smontaggio.

Non mancano poi opzioni ormai considerate imprescindibili come i dorsalini dell’impugnatura intercambiabili che permettono di adattarne le dimensioni alla mano del tiratore.

Beretta APX Combat: qui si fa sul serio

Beretta APX con silenziatore
L'impugnatura Beretta APX è disponibile anche senza risalti di presa anteriori.

La versione presentata allo SHOT SHOW, denominata "Combat" presenta alcune novità rispetto al modello base

Innanzitutto, troviamo una fresatura sulla parte posteriore del carrello che permette il montaggio in posizione più protetta e ribassata di ottiche “mini reflex” a punto rosso, come il Burris Fastfire 3 visibile nella fotografia. 

La Beretta APX con questa soluzione tecnica sarà presto disponibile anche sul mercato civile italiano, mentre non sarà possibile per i civili (almeno in Italia) usufruire della canna allungata fino a sporgere dalla parte anteriore del carrello e filettata per poter montare un silenziatore. Evidente che in questo allestimento silenziato la pistola si rivolge ai corpi di intervento speciale militari e di polizia. 

Beretta APX Combat: dati tecnici

Modello: 
APX Combat
Tipologia:pistola semiautomatica
Calibro:
9 Luger/9x21 - .40 Smith & Wesson
Funzionamento:
percussore lanciato
Fusto: 
metallico con guscio in polimero
Lunghezza canna:  
4.25 pollici / 110 mm
Mire: 

registrabili

Capacità del caricatore:
17 colpi
Note:
modello Combat predisposta per ottiche mini-reflex
Prezzo:

Euro 710 modello Standard


Per ulteriori informazioni sul nuovo modello APX Combat visita il sito Beretta

Altre news di SHOT Show 2018 su all4shooters.com / all4hunters.com.

Valuta questo articolo
4.2 (9 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.