3.9

Chiappa FAS-6004

Articolo disponibile anche in altre lingue

English

Armi Chiappa FAS-6004
Tra le caratteristiche d'eccellenza della FAS-6004 troviamo uno scatto totalmente regolabile e la valvola di rilascio dell'aria in linea con la canna

Una delle più rinomate pistole ad aria compressa da tiro accademico che l'industria italiana abbia mai immesso sul mercato nasce negli anni '70 da un sogno: per la precisione, quello di Massimo Mencarelli, che a Milano fondò la sua premiata FAS − Fabbrica Armi Sportive, un laboratorio di produzione artigianale di armi da competizione allo stato dell'arte che per quasi quarant'anni ha sfornato gli strumenti con cui tiratori a livello internazionale ed olimpico hanno accumulato medaglie e stabilito record che per la maggior parte restano imbattuti.

Massimo Mencarelli è venuto a mancare il 7 novembre del 2013, dopo aver resistito per anni al progressivo deterioramento della sua salute. A raccogliere il testimone  dell'impresa di famiglia è il figlio Raffaele, oggi titolare della DOMINO Guns Import & Export S.r.l.

Armi Chiappa FAS-6004
Una "entry-level di altissimo livello", la FAS-6004 rappresenta il passaggio di una grande classica del tiro accademico dalla produzione semi-artigianale alla produzione su scala industriale

In ossequio ad una visione più moderna del mercato internazionale, Raffaele Mencarelli ha deciso di far fare alla leggendaria pistola da tiro ad aria compressa che fece la fortuna della FAS − il modello AP 604 − un autentico salto generazionale, che forzatamente deve passare dalla dismissione di tecniche produttive semiartigianali o del tutto artigianali in favore di una produzione industriale su larga scala, che pur mantenendo intatte le caratteristiche di qualità e di elevatissima cura che l'hanno resa famosa consentano a questa fantastica macchina da tiro di rivolgersi ad un bacino d'utenza più ampio.

Raffaele Mencarelli ha dunque dovuto scegliere un Partner industriale che soddisfacesse tali requisiti, e non è proprio una sorpresa che la sua scelta sia infine caduta sulla Armi Chiappa di Azzano Mella (BS), azienda che più di molte altre nel panorama del settore armiero italiano ha dimostrato negli ultimi anni di poter innovare le tecnologie a sua disposizione e rimodernare la sua linea produttiva pur rimanendo ancorata ai valori di quella che è comunque una realtà produttiva a conduzione familiare. Sarà dunque la Chiappa, come già annunciato nei mesi passati, a produrre per i mercati internazionali la pistola FAS-6004, occupandosi peraltro anche della distribuzione all'estero − mentre in Italia l'arma sarà ancora distribuita dalla DOMINO S.r.l.

Armi Chiappa FAS-6004
La FAS-6004 -- arma a colpo singolo calibro 4.5mm -- si alimenta tramite un pistone ad aria precompressa

La FAS-6004 è realizzata in gran parte in acciaio al carbonio: lo sono l'affusto, il castello superiore e la canna basculante da 19 centimetri con profilo "Match Choked" a 12 rigature, nonché il pistone pneumatico che si carica quando il castello superiore viene aperto per l'inserimento in camera di un singolo pallino cal.4,5mm alla volta. Interamente protetta da una finitura nera antiriflesso, la pistola FAS-6004 è altresì munita di mira anteriore fissa e mira posteriore di tipo micrometrico, regolabile per elevazione e deriva.

Il sistema di propulsione presenta una valvola di rilascio dell'aria posizionata direttamente sotto la canna, ed è questa una delle principali caratteristiche che rendono la FAS-6004 unica: il "Barrel Time", ovvero il tempo che passa prima che il pallino sia espulso dalla canna, è drasticamente ridotto rispetto a tutte le altre armi della sua categoria, e virtualmente pari a zero.

Armi Chiappa FAS-6004
Le impugnature della FAS-6004 saranno tutte prodotte in noce
Armi Chiappa FAS-6004
L'impugnatura di tipo "Match" realizzata per la FAS-6004 è regolabile e disponibile in diverse taglie

Sono disponibili due tipi d'impugnature per la FAS-6004, tutte realizzate in noce rifinito: la versione-base è di tipo ambidestro e misure Standard, mentre la versione "Match" non solo è regolabile, ma anche disponibile in tre taglie − per mani piccole, medie o grandi.

Lo scatto ad azione singola, munito anche di sicura manuale, è lo stesso del classico Design della pistola italiana da Training più famosa di sempre, e come tale presenta quattro viti di regolazione che consentono al tiratore di settarne ogni caratteristica − peso, corsa, collasso di retroscatto − a seconda delle proprie necessità ed esigenze.

Lunga in tutto 30 centimetri per un peso a vuoto complessivo di circa 900 grammi, la FAS-6004 sviluppa velocità alla bocca pari a circa 130 metri/secondo, il che pone il livello d'energia alla volata ben sotto il limite critico dei 7.5 Joules, rendendola dunque un'arma di libera vendita.

A prestissimo disponibile nelle armerie − ad un prezzo non ancora annunciato ma che si preannuncia già estremamente competitivo rispetto alla media del segmento − la FAS-6004 è pensata per l'impiego al poligono più o meno in tutti i ruoli, dal tiro informale al più rigido Training per le specialità P10 e di Pistola Standard.

Offrendo un bilanciamento perfetto ed una precisione ineguagliata, la FAS-6004 proposta dal dinamico duo DOMINO S.r.l. - Armi Chiappa si pone un obiettivo ambizioso: riportare a nuova vita un mito dell'industria armiera italiana che ha lasciato il segno nelle più importanti competizioni di tiro in ambito mondiale. Stando a quanto visto sin quì, i numeri per il successo ci sono tutti.

Armi Chiappa FAS-6004
La mira posteriore di tipo micrometrico della FAS-6004 di Chiappa è totalmente regolabile
Armi Chiappa FAS-6004
Lo schema delle quattro viti che consentono la regolazione di tutti gli aspetti dello scatto della FAS-6004: lunghezza, peso, collasso di retroscatto

Valuta questo articolo
3.9 (33 valutazioni)
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.