2.3

Detenzione armi e certificato medico obbligatorio: il 13 settembre scadono i termini

La nuova previsione del D.lgs. 104 del 2018

La Nuova Direttiva Europea Arri (853/2017) viene recepita con l’approvazione del D.lgs. 104 del 2018 il quale ha disposto l’obbligo a far data da un anno dalla sua approvazione (14 settembre 2018) nei confronti dei meri detentori di armi comuni da sparo non in possesso di una regolare licenza di porto d’armi in corso di validità, di presentare documentazione medica obbligatoria attestante la perfetta capacità psicofisica necessaria a non far venir meno l’affidabilità in capo al detentore circa l’uso ed il possesso delle armi. 

Chi deve presentare documentazione medica in questi casi 

A dover presentare documentazione medica obbligatoria sono i meri detentori di armi comuni da sparo non in possesso di una regolare licenza di porto d’armi. Il termine ultimo per presentare tale documentazione medica è fissato al 13 settembre 2019. A non doversi preoccupare di tale termine fissato per legge sono i regolari detentori di una licenza di porto d’armi in corso di validità. Per questi soggetti sarà valida ed efficace la documentazione medica presentata in sede di rinnovo del porto d’armi. Sollevati dall’obbligo di cui sopra saranno anche quei soggetti che sono autorizzati ad andare armati anche non essendo in possesso di una regolare licenza di porto d’armi

A chi rivolgersi 

L’attuale normativa stabilisce che la certificazione medica di cui sopra può essere rilasciata: “[…] dal settore medico legale delle Aziende Sanitarie Locali, o da un medico militare, della Polizia di Stato o dei Vigili del fuoco”. Dal certificato dovrà emergere che: “… il richiedente non è affetto da malattie mentali oppure da vizi che ne diminuiscono, anche temporaneamente, la capacità di intendere e di volere, ovvero non risulti assumere, anche occasionalmente, sostanze stupefacenti o psicotrope ovvero abusare di alcool, nonché dalla presentazione di ogni altra certificazione sanitaria prevista dalle disposizioni vigenti.”


Corrado Maria Petrucci

Consulente Legale

Email:  legalall4shooters@gmail.com

Valuta questo articolo
2.3 (3 valutazioni)
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.