Militalia autunnale: il mondo del collezionismo militare e del Softair in mostra a Milano dal 31/10 al 1 novembre 2020.

Per gli appassionati di forze armate e corpi dello stato, musei storici e militari, associazioni d'arma e combattentistiche, associazioni di settore ed archeologiche, gruppi storici in costume, modellismo statico e wargame, armerie e survival, editoria specializzata, Militalia la più importante fiera italiana del settore , giunta alla sua 67ma edizione e in programma nei giorni 31 ottobre e 1 novembre 2020 al Parco Esposizioni di Novegro, alle porte di Milano. 

Militalia: collezionismo militare, rievocazione storica e Softair

Militalia è uno dei più importanti mercati del collezionismo militare in Italia.

Organizzata per la prima volta nel 1986, nell’ambito della Mostra Hobby Model Expo , Militalia si è sviluppata autonomamente già dall’anno successivo, proponendosi in breve tempo quale principale manifestazione del settore in Italia e obbligato punto di riferimento e contatto per tutti gli appassionati del collezionismo militare. 

Accanto a quest’ultimo, oltre ai settori dell’editoria storica ed uniformologica si è notevolmente affermata la componente Softair che oggi occupa stabilmente un’ampia porzione dell’intera Manifestazione.  

Militalia, una fiera dai tanti volti

La sezione dedicata al Softair sta diventando sempre più importante e frequentata.                                                                                                                                       

La Fiera, come ogni anno, è costituita da una sezione espositiva e da una incentrata su iniziative speciali di animazione con il coinvolgimento di organizzazioni che danno vita a rappresentazioni e raduni altamente spettacolari. 

Scopo infatti della Fiera è anche il reenactment , ovvero la rievocazione storica, attraverso il quale fornire dei quadri informativi di tipo storico-militare e di costume. 

La Militaria esposta è molto variegata e comprende medaglie, cartoline, distintivi, libri, copricapi, elmetti, quadri, bronzi, ordini cavallereschi, foto, diplomi, uniformi, scudetti, accessori, soldatini, modelli d'epoca, stampe, manifesti, dardiere e gagliardetti, fregi, mostrine, oggetti e documenti. 

Accanto a questi settori è da segnalare lo spazio tradizionalmente a disposizione delle associazioni d'arma e dei reparti delle forze armate , che negli anni ha proposto, oltre agli stand dell'Arma dei carabinieri, della Polizia di Stato, dei corpi militarizzati alcuni tra i più prestigiosi reparti dell'Esercito tra cui ricordiamo la Brigata Paracadutisti Folgore e la Brigata Bersaglieri Garibaldi.  

Importante e sempre in crescita anche la presenza di associazioni di praticanti del Softair cui è dedicata la sezione specifica “Softair Expo” . Tra gli eventi speciali in programma, la presentazione di un libro su Alessandro Bettoni Cazzago: il leggendario Comandante del Reggimento Savoia Cavalleria che fu protagonista a Isbuscenskj, in Russia, dell’ultima carica, vittoriosa, di cavalleria nell’epoca moderna. 

Infine, e come di consueto per l'edizione autunnale, come evento collaterale si svolgerà negli stessi padiglioni la mostra mercato di coltelli artigianali "Culter Expo" giunta alla sue diciassettesima edizione.


Per ulteriori informazioni 

www.parcoesposizioninovegro.it