Una visita a Forte Montecchio Nord, la fortezza delle meraviglie, a un'ora da Milano

Una suggestiva vista in pianta del forte Montecchio Nord, con i suoi quattro cannoni da 149/35 montati all’interno di cupole di acciaio in grado di ruotare di 360 gradi.

Forte Montecchio Nord, il cui nome completo è Forte "Aldo Lusardi" al Montecchio Nord fu costruito a Colico tra il 1912 e il 1914 per rafforzare la cosiddetta frontiera del Nord e creare una barriera invalicabile in previsione di un’invasione dell’Italia attraverso le valli confinanti con la Svizzera. La sua caratteristica più interessante, oltre allo stato di conservazione pressoché perfetto degli ambienti è la batteria di quattro cannoni da 149/35S montati all’interno di cupole in grado di ruotare di 360 gradi, con un alzo di -8°/+42°. I cannoni potevano sparare proiettili con peso compreso tra 36,24 e 42,8 kg con una gittata di circa 18 chilometri. Nonostante la posizione strategica, Forte Montecchio non fu mai coinvolto direttamente nei combattimenti nella Prima guerra mondiale. Durante la Seconda guerra mondiale i cannoni di Montecchio nord, caduti sotto il controllo dei partigiani, spararono cinque colpi che fermarono la colonna di militari tedeschi in fuga che avevano da poco consegnato ai partigiani il Duce, Clara Petacci e altri gerarchi nella vicina Dongo. I cannoni di Montecchio spararono ancora e per l’ultima volta nel 1947, per onorare le esequie di Lepoldo Scalcini e di altri partigiani locali fucilati dai nazisti.

La bellissima mappa murale nella sala di comando.
La culatta di uno dei quattro cannoni da 149/35.
La volata di uno dei cannoni da 149/35 protetti da una corazzatura a cupola.
La batteria di cannoni di forte Montecchio è dominata dal monte Legnone.
L’edificio posto all’ingresso, che ospita la biglietteria del museo.

Forte Montecchio Nord, una perla tra le fortificazioni militari 

Il cancello di ingresso superiore di Forte Montecchio Nord. 

Il forte prende il nome dal Montecchio Nord, l’altura sul quale fu edificato, e nel 1939 fu intitolato alla medaglia d’ora al valor militare Aldo Lusardi, caduto in Etiopia nel 1935. Trasformato in una polveriera restò in servizio fino al 1981 quando fu dismesso definitivamente. Dopo anni di abbandono, fu affidato alla gestione del Museo della Guerra Bianca in Adamello che insieme alla Regione Lombardia e al comune di Colico lo hanno trasformato in una straordinaria realtà visitabile dal grande pubblico. La posizione del forte è peraltro molto agevole per i visitatori poiché si trova di fatto nell’abitato di Colico, a meno di un chilometro dalla stazione ferroviaria. 

Il cortile piazza d'armi superiore offre una bellissima vista sul lago di Como.

Grazie alla straordinaria disponibilità di Stefano Cassinelli, direttore responsabile di Forte Montecchio Nord, abbiamo potuto visitare questa straordinaria struttura dorante l’orario di chiusura e ne siamo rimasti ovviamente sbalorditi. Il livello di conservazione è davvero perfetto, in particolare tutta la struttura interna delle batterie, con le rampe per il sollevamento delle munizioni e i meccanismi per il brandeggio dei cannoni sono perfettamente puliti e lubrificati, e sembrano in grado di rimettersi in funzione in qualsiasi momento. Qui per fortuna il furore iconoclasta che ha provocato la scomparsa di tante testimonianze della nostra stira non si è sfogato. Al contrario, oggi Forte Montecchio è una attrazione turistica che può essere visitata tutto l’anno: sul sito web della struttura troverete facilmente tutte le informazioni sugli orari di apertura. Il forte può inoltre essere visitato su prenotazione da parte di gruppi, e in questo caso è necessario contattare la segreteria. La visita prevede un tour con guida, che è poi il sistema migliore per scoprire ogni segreto di questa bellissima fortezza. Il prezzo del biglietto è di 9 euro (5 per i ragazzi da 5 a 17 anni) e vi possiamo assicurare che non è possibile spenderli meglio, semplicemente perché un’altra fortezza come Montecchio Nord non esiste in tutta Europa, indipendentemente dal biglietto. Ma non vogliamo dilungarci: se siete appassionati di fortezze saprete già tutto, se siete solo curiosi vi lasciamo il piacere di scoprire tutte le informazioni e le curiosità su questa destinazione di grandissimo interesse guardando il nostro video e le nostre foto. Se invece avete fretta, potete visitare il sito del Forte Montecchio Nord per sapere tutto ciò che serve per organizzare la vostra visita. 

Per saperne di più visitate su orari, prezzi e tutte le informazioni utili, visitate il sito web di Forte Montecchio Nord.

Video: Una visita a Forte Montecchio Nord