4

Edizione straordinaria! L'attacco dei morti viventi è iniziato!

Secondo rapporti precedentemente non confermati,imprevedibili attacchi si stanno verificando in tutta Europa, negli Stati Uniti e persino in alcune parti dell'Asia e dell'Oceania - come riportano tutte le agenzie di stampa internazionali.

All4shooters.com ha ricevuto descrizioni di presunti attacchi sin dalle prime ore del mattino: diversi lettori riferiscono di aver osservato come degli individui gravemente trasandati si sono avvicinati ai passanti in modo aggressivo e inquietante.

Ecco come sono fatti... I morti viventi possono fare davvero paura, soprattutto al buio. Meglio dotarsi di una buona torcia!
Attenzione! Un'apocalisse zombi è una faccenda seria, i fifoni potrebbero trovarsi a disagio!
Austrian anti-zombie team Selfie
La squadra anti-zombi rimane motivata nonostante le battute d'arresto: un membro è stato infettato... Speriamo che non ci sia infezione da virus dei non morti!

Nel processo, secondo quanto riferito, questi strani individui hanno emesso suoni orribili (gemiti e lamenti disgustosi!) e si sono mossi goffamente, ma intenzionalmente, verso le persone spaventate. Tuttavia, alcuni testimoni oculari menzionano anche altre creature terribili che si muovevano molto più velocemente.

Entrambi i tipi osservati sembrano cercare cibo! Fanno una brutta impressione generale: sembra che siano vivi ma in uno stato di decomposizione!

Ci dispiace informarvi che al momento, secondo resoconti correnti, supponiamo che le creature si stiano avvicinando a persone innocenti con l'intenzione di perpetrare atti di cannibalismo, ripetiamo: cannibalismo!

 

+++ Aggiornamento ore 08:23 AM +++

 Un gran numero di tali creature è stato avvistato nelle campagne vicino alla maggior parte dei centri urbani ovunque in Europa e negli Stati Uniti. Numerosi testimoni oculari segnalano altri gruppi di tali creature che si muovono lungo le strade. La Protezione Civile consiglia di rimanere a casa! Bloccate porte e finestre! Accendete la radio e attendete ulteriori istruzioni.

Anti-zombie rebel with lever action
Il mondo perisce con stile: un membro della squadra anti-zombi si mette in posa da fichissimo nonostante l'imminente apocalisse. Questo è il punto: non scoraggiarti!

Cosa ha portato alla comparsa di queste figure spaventose? Secondo alcune voci il fenomeno è dovuto alla radioattività causata dalla caduta sulla terra di un satellite artificiale? Forse esperimenti biogenetici sbagliati hanno portato a queste mostruose mutazioni? O forse l'uso dei telefoni cellulari non è innocuo come si suppone? O forse è colpa dei food bloggers arroganti e delle diete fai da te? O magari'uso eccessivo di Internet ha qualcosa a che fare con l'apocalisse Zombie?

+++ Aggiornamento 10:41 AM +++

Tutti i non morti finora avvistati sembrano attivie si muovono in orde, l'avidità indiscriminata per la carne (umana) li spinge! Il Prof. Dr. Gonzales del Federal Research Institute for Biogenetics and Human Monkey Studies riassume le sue osservazioni sugli incidenti come segue: "Queste cose mangiano per mangiare, per uccidere! Un comportamento orribile, che ti fa riflettere". Inoltre è ormai certo che il morso dei non morti è infetto, e trasforma in un morto vivente chi lo riceve. Quindi tenete le vostre mani alla larga dalle fauci degli zombi!

Anti-zombie member with very small handgun on the left, anti-zombie member with very large handgun on the right
Membri anti-zombi con pistole di dimensioni differenti: tutto ha i suoi vantaggi e svantaggi. Esercitati a mirare: anche il calibro più grande non funzionerà se non sei in grado di colpire il bersaglio! E sappiamo che l'unico modo per fermare i non morti è un colpo alla testa!

Chi o che cosa sono questi esseri?

Tali incidenti non sono affatto nuovi: attacchi di simili esseri sono stati segnalati ripetutamente. C'erano rapporti segreti, voci, smentite. Per quanto riguarda le origini di quelli esseri strani, confusi o furiosi, ci sono diversi punti di vista nella scienza, nel governo, nell'esercito, ma anche nella tradizione folcloristica.

I colleghi sono ben equipaggiati, questo è certo! Ma anche con il miglior arsenale devono essere addestrati. E la manutenzione  non deve essere trascurata.
Non dimenticate che ogni arma è buona come la cartuccia che spara!

In effetti, gli scienziati statunitensi hanno studiato fenomeni simili negli ultimi 50 anni. Naturalmente, la loro ricerca su questi incidenti è sempre stata molto segreta, ma ora, di fronte agli eventi di oggi, noi di all4shooters.com vi forniremo tutte le informazioni che abbiamo raccolto dalla fine degli anni '60.

Riassumendo: il fenomeno è in effetti costituito da persone che non sono né morte né vive. Se fossero morti, starebbero fermi e non avrebbero affatto fame. Se fossero vivi, non si decomporrebbero. Quindi si tratta di morti viventi!

The entire anti-zombie team on the range
L'intero team anti-zombie. Non dimenticare di guardarvi alle spalle di tanto in tanto. Indossate protezioni per le orecchie, in modo da non sentire i non morti più rumorosi!

Lo sguardo dei non morti è mostruoso, mentre il loro cervello è già spento. Tuttavia, la (rinnovata?) distruzione finale della materia cerebrale dei non morti sembra essere l'unico modo per fermare questi esseri. Finora i tentativi di risocializzazione sono falliti a causa dell'impazienza e della differenza di opinioni.

Come posso difendermi dall'attacco degli Zombi??

Headshot of a pumpkin head
Beccato! La zucca vuota di uno Zombi da allenamento è stata colpita. Secondo gli scienziati la zucca è vuota come quella di uno Zombi, e di alcuni umani.

La situazione è seria. Non possiamo escludere che tu debba difenderti da questi esseri con la forza delle armi. Per difenderti in sicurezza, è consigliabile allenare la tua precisione.

Per l'addestramento al tiro, le comprovate munizioni Geco sono particolarmente adatte. L'alta qualità e le ottime prestazioni di tiro delle cartucce Geco sono state apprezzate da molti anni sia dai tiratori sportivi sia dai cacciatori. Inoltre diversi caricamenti sono adatti alla difesa personale, quindi almeno da quel punto di vista, non c'è da preoccuparsi.

La testa di zucca di un manichino di zombi esplode dopo un colpo diretto. Raccogli i pezzi di zucca e cuoci una zuppa - non puoi sapere quale sia la situazione dell'approvvigionamento alimentare.
Che disastro! Una eccellente cartuccia Geco fa saltare la zucca in mille pezzi. Non avvicinatevi troppo a un morto vivente, potrebbe essere pericoloso...

Per concludere: oggi è una giornataccia!

Team car of the anti-zombie unit in nocturnal fog
Un'automobile bene equipaggiata e veloce è fondamentale per spostarsi da una zona di combattimento all'altra. Gli zombie non guidano, ma alcuni sono davvero molto veloci!

Vabbè, prima di pensare di essere attaccato dai non morti: ricorda che anche oggi è Halloween. Quindi, prima di andare nel panico, assicurati assolutamente che non siano altri esseri umani che si sono travestiti Zombi!

I travestimenti spaventosi sono un'usanza tradizionale di Halloween. Questi possono davvero essere ingannevolmente simili ai terribili aggressori descritti sopra! Per favore, accertati ASSOLUTAMENTE se stai affrontando un non morto senz'anima che vuole solo divorarti o se è "solo" un altro essere umano (es. vicino/partner/nonna/ecc.) che vuole andare a una festa di Halloween!

Ti auguriamo tutto il meglio, un nascondiglio sicuro e buona fortuna! "Resta positivo nonostante tutto!" è nostro motto: pronti o no, eccoli qui: è l'ora degli zombi!

Puoi leggere tutto su argomenti attualmente popolari come l'addestramento al tiro, la selezione di munizioni e l'equipaggiamento di sopravvivenza qui con noi (finchè i nostri server funzionano).

Aspetta, il mio capo sta arrivando. Probabilmente ci sono aggiornamenti sulla situazione in ... oh, signora Smith, che succede? Stai bene? Oddio, hai un aspetto orribile - ma che ... OH NO, cosa vuoi?? Perchè mi stai azzannando una mano?Fermati! Hey! AAAAAAAAAAAAAaaaaaarrrghghjklfnlnl.

Valuta questo articolo
4 (4 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.