Paul Clean

Articolo disponibile anche in altre lingue

English    Россия

Il concetto di “modularità”, cioè di adattabilità più o meno a ogni uso e situazione dʼimpiego, è ormai abusato sulle armi da fuoco e sugli accessori, ma finora non è stato applicato ai sistemi di pulizia, che pure sono altrettanto importanti, in quanto giocano un ruolo più che fondamentale nel mantenere le armi medesime in efficienza. Si può ben dire “finora” perché adesso esiste, finalmente, sul mercato, un sistema di pulizia universale, che con pochi elementi, alcuni usa-e-getta, altri riutilizzabili, può essere adattato con poca spesa su tutti i tipi dʼarma, corta e lunga, ad anima liscia o rigata, e finanche ad aria compressa. E non si tratta del frutto di qualche ingegnere teutonico, dellʼindustria americana sempre al lavoro, o delle costanti necessità belliche israeliane. Possiamo ben dirci orgogliosi del fatto che la gamma di prodotti Paul Clean, tra i più pratici ed efficaci in commercio e soprattutto veramente universali, è stata completamente ideata ed è interamente realizzata in Italia.

Paul Clean “Carbon Fiber Rod”
Lʼefficace impiego dei prodotti Paul Clean è possibile grazie a questa bacchetta in fibra di carbonio con matrice epossidica

Il sistema Paul Clean consta di un numero ristretto di elementi riutilizzabili; il concetto di “modularità” del sistema deriva dal fatto che lʼintercambiabilità di alcuni di questi elementi ne consente lʼuso su pistole, fucili e carabine di ogni genere e calibro. Il primo e più importante di questi elementi è il Carbon Fiber Rod: un’asta in fibra di carbonio a elevatissima resistenza, estremamente rigida e leggera con un bassissimo coefficiente di dilatazione che la rende ideale per essere utilizzata come scovolino da pulizia. Rispetto alle aste da spinta tradizionali tradizionali, di solito realizzate in acciaio, alluminio e acciaio inox, lʼasta della Paul Clean è prodotta utilizzando fibre di carbonio ad alta resistenza che vengono incorporate in una matrice epossidica vincolante per ottenere la massima rigidità in rapporto a un peso leggero, e una durata di vita estremamente superiore rispetto a quella dei principali prodotti concorrenti.

Jags Paul Clean
Per tutti i calibri: ciascun portapezzuola, o “Jag”, è specifico per le canne di un certo range di calibri
Paul Clean “Shotgun Jag”
Un Jag sovradimensionato e munito di adattatore per la pulizia delle canne ad anima liscia

La bacchetta in fibra di carbonio presenta unʼestremità filettata per il montaggio dei Jags, portapezzuola conici studiati per un impiego veramente universale. Una volta inserito all’interno della canna, il Jag fornisce una pressione concentrica che facilita la completa rimozione di incrostazioni e residui di sparo. Realizzati in alluminio aeronautico per impedire il rilascio di residui di rame sulla pezzuola, questi Jag sono studiati appositamente per le pezzuole Paul Clean, che hanno un formato unico per tutti i calibri dal .22 al .50 laddove invece i prodotti simili proposti dalle aziende concorrenti hanno dimensioni diverse a seconda del calibro dell’arma. Lʼazienda offre anche un Jag specifico per gli Shotgun, fornito in abbinamento a un apposito adattatore, che esercita una pressione costante anche allʼinterno delle canne ad anima liscia, assicurando una perfetta aderenza della pezzuola alle pareti e favorendo la completa rimozione dei residui di rame e di piombo, che per via dellʼattrito con le munizioni allʼatto dello sparo possono essere a lungo andare causa di danni.

Rollpatch
Il vero “cuore” del sistema Paul Clean: le pezzuole asciutte Rollpatch, di dimensioni universali, impiegabili su tutte le canne dai calibri .22 ai .50

I Jags servono come portapezzuola per le Rollpatch: pezzuoline asciutte vendute in confezioni di diverse capacità (250, 500 o 1000 pezzi), ma universali in quanto della stessa misura per ogni calibro: solo il Jag giusto determinerà lʼimpiego su calibri specifici. Le Rollpatch sono confezionate fissate su un rotolo di carta e si possono usare “così come sono”, per la pulizia a secco o per asciugare la canna dopo la pulizia con altri sistemi, oppure imbevendole con un apposito liquido detergente.

Paul Clean Rollpatch
Le Rollpatch sono vendute in confezioni da 250, 500 o 1000 pezzi, su rotoli di carta

Il loro innovativo design a forma di quadrifoglio assicura una perfetta aderenza a ogni superficie di canna, per una pulizia accuratissima perfettamente rispondente agli standard prestazionali dei tiratori più esigenti. La pezzuole Paul Clean sono in grado di rimuovere le più ostinate incrostazioni di piombo e rame dalla canna senza causare danni alla rigatura, e dato che vengono impiegate con portapezzuola in alluminio, che non vi lasciano sopra residui, all'atto dellʼestrazione tutti i residui che vi si riscontreranno saranno quelli dello sporco che prima si trovava dentro la canna: provare per credere!

Paul Clean “Copper Remover”
La Paul Clean offre due soluzioni pulenti da impiegarsi in abbinamento alle Rollpatch: questa è specifica per i residui di rame
Paul Clean “Lead Remover”
La soluzione “Lead Remover”, inodore e priva di solventi tossici, rimuove rapidamente residui di piombo e carboniosi

Per una pulizia più approfondita, sarà necessario umettare le Rollpatch con un prodotto apposito in grado di catturare e meglio rimuovere i residui di rame, di piombo e carbonio che si accumulano allʼinterno della canna e della camera di scoppio, e questo è tanto più vero in certe tipologie dʼarmi maggiormente soggette allʼaccumulo di tanti depositi: si pensi ad esempio ai fucili da caccia di grosso calibro, oppure alle armi basate sulla piattaforma AR-15, ormai tanto amate dai tiratori sportivi e competitivi e dai cacciatori in tutto il mondo, il cui sistema di funzionamento a presa di gas diretta porta la maggior parte dei residui incombusti della detonazione del propellente a depositarsi di nuovo allʼinterno dellʼarma, dentro la canna e sulla superficie dellʼotturatore.

La Paul Clean ha pensato anche a queste importanti necessità, con la creazione di due liquidi di pulizia appositamente pensati per essere impiegati congiuntamente con le sue speciali pezzuole a quadrifoglio. Il LEAD Remover e il COPPER Remover sono due soluzioni chimiche ad alta concentrazione, vendute in bottiglie da circa un litro l'una, specificamente formulate per rimuovere anche i residui carboniosi, di rame e di piombo più ostici, persino laddove vi siano dei principi di perniciose incrostazioni. I solventi Paul Clean per il piombo e il rame assicurano ottime prestazioni, sono assolutamente inodori e non contengono alcun prodotto aggiuntivo tossico o corrosivo, o che possa procurare alcun genere di danno “collaterale” allʼutente o allʼarma. In congiunzione con le pezzuole Paul Clean, i solventi si dimostrano estremamente efficaci: la capacità delle Rollpatch di aderire perfettamente alla superficie interna della canna consente di applicare le soluzioni pulenti in maniera completa e uniforme, aggredendo e sciogliendo i depositi anche entro gli spazi più nascosti e difficili da raggiungere.

Paul Clean “ONE Small”
Queste pezzuole imbevute di liquido sramatore sono in grado di eliminare le più ostinate incrostazioni di rame, polvere e residui carboniosi

La Paul Clean offre tuttavia anche pezzuole pretrattate, denominate ONE, già imbevute di liquido sramatore, confezionate singolarmente con una pellicola protettiva di plastica e vendute in scatolette dʼalluminio da cinquanta pezzi ciascuna.

Paul Clean “ONE Shotgun”
Le canne degli “shotgun” non saranno più difficili da pulire, grazie alle pezzuole pretrattate Paul Clean

Estremamente semplici da posizionare sui Jag, sono facilmente impiegabili su qualsiasi tipo di canna senza necessità di farle entrare a contatto con la pelle, cosa che peraltro non causerebbe alcun problema dato che sono imbevute del medesimo solvente non aggressivo venduto separatamente. Data la peculiare natura delle diverse canne, esistono due tipi di pezzuole ONE: quelle “Small”, per tutte le canne rigate dal calibro .22 al .50; e quelle “Shotgun”, universali per le canne ad anima liscia, e caratterizzate da dimensioni leggermente maggiori.

Paul Clean ”OIL”
Le pezzuole OIL, imbevute di uno speciale prodotto oleoso, sono impiegabili per una completa protezione e lubrificazione della canna

Le pezzuole Rollpatch e ONE, pensate per la pulizia, non contengono oli né altri materiali lubrificanti. A tale scopo la Paul Clean offre invece le pezzuole OIL, che come le ONE sono confezionate singolarmente all’interno di un involucro di plastica che ne protegge il contenuto mantenendole sempre pronte all’uso, e vendute in comodi contenitori in alluminio con tappo a vite. Le pezzuole OIL sono imbevute con uno speciale olio per una completa protezione e lubrificazione della canna, e vanno usate con gli appositi Jag in seguito alla pulizia con le Rollpatch o con le pezzuole ONE.

Paul Clean “AIR Hook”
Con le “AIR Hook”, la Paul Clean offre una variante delle sue Rollpatch anche per la pulizia delle armi ad aria compressa

Non si può, infine, non notare come la Paul Clean abbia pensato anche ai tiratori che per i motivi più disparati (discipline olimpiche e altri tornei ufficiali, allenamento, tiro informale o quantʼaltro) impiegano armi ad aria compressa, a ridotta capacità offensiva o meno. Sotto questo punto di vista, il sistema AIR Hook proposto dalla Paul Clean rappresenta lʼunica soluzione per la pulizia della canna di armi ad aria compressa in grado di rimuovere tutti i residui di piombo utilizzando un’asta rigida e un Jag operando in senso inverso, dalla volata verso la culatta. Tale sistema permette di proteggere la volata da eventuali danni e assicura la massima pulizia mantenendo la precisione dell’arma in maniera semplice, efficiente e, soprattutto, efficace.