3.8

Valle di Fiordimonte: un successo la prima edizione di Montefeltro Camp

Una giornata di sole ha senza dubbio concesso di godere a pieno del paesaggio unico in Valle di Fiordimonte per turisti e cacciatori che qui domenica 22 luglio sono arrivati in buon numero di primo mattino per registrarsi come partecipanti alla prima edizione dell'evento Montefeltro Camp

Montefeltro Sport: tra avventura e viaggi venatori

Bruno Beccaria della Franchi
Bruno Beccaria illustra ai cacciatori le mete in cui la Montefeltro Sport assicura l'organizzazione dei viaggi venatori, per i partecipanti all'evento fino al 4 agosto riservati anche degli sconti particolari.

Ad attenderli un'ottima organizzazione messa a punto dalle aziende che hanno collaborato allo svolgimento di una domenica dedicata alla caccia e ai molti orizzonti di piacere che la contraddistinguono. 

I viaggi venatori e l'avventura erano fra gli argomenti principali infatti con l'agenzia Montefeltro Sport, il suo manager Bruno Beccaria e i suoi collaboratori ad illustrare le consolidate mete dell'organizzazione e le novità riguardanti sia la caccia liscia che quella rigata nei luoghi fra i più belli al mondo; Scozia, Crimea, Mongolia, Sudafrica solo per citarne alcuni. 

Assisteva attento un pubblico eterogeneo di giovani e più anziani cacciatori per i quali non sono mancate anche le attese sorprese a fine giornata, delle battute di caccia sia alla piuma che agli ungulati da vivere in valle di Fiordimonte e offerte dalle aziende organizzatrici.

La cucina di Franchi Food Academy e prove di tiro

Momento di relax durante il Montefeltro Camp in cui la Franchi Food Academy ha offerto aperitivi e assaggi ai partecipanti
Uno dei momenti di pausa in cui la Franchi Food Academy offriva aperitivi e assaggi a base di selvaggina.
Prova di tiro con fucili Benelli e Franchi
Nel pomeriggio alle linee di tiro, prova gratuita dei fucili Benelli e Franchi sia a canna liscia che rigata.

Franchi e Benelli erano i co-protagonisti della giornata. 

Si alternavano i momenti dedicati alla presentazione dei più recenti modelli di fucili da caccia delle aziende Marchigiane; fra questi l'ultimo arrivato della serie Raffaello, il semiautomatico Benelli Be Diamond e la carabina bolt action Horizon di Franchi

Fra le presentazioni tecniche, dei piacevoli momenti di pausa in cui la Franchi Food Academy dava modo ai presenti di provare le semplici ed innovative ricette a base di selvaggina proposte da Iris. 

Nel pomeriggio, i fucili presentati in mattinata attendevano i cacciatori nelle vicine linee di tiro allestite all'aperto dove non è mancato modo di divertirsi nel tiro ai piattelli e alle sagome provando concretamente le prestazioni delle nuove armi. 

Perfettamente soddisfatte dunque le aspettative sia degli organizzatori che hanno visto rapidamente riempirsi oltre la propria capienza la sala di accoglienza in cui si sono susseguite le presentazioni, sia dei cacciatori visibilmente divertiti e interessati alle numerose novità e attività che Montefeltro Camp ha saputo proporre, un evento senza dubbio da ripetere come confermano ai nostri microfoni Bruno Beccaria manager di Montefeltro e Franchi e la dirigenza dell'azienda Agrituristico venatoria Valle di Fiordimonte.

Noi di all4hunters.com abbiamo seguito in diretta l'intero svolgimento dell'evento partecipando con piacere ad ogni attvità, come cerchiamo di fare in ogni contesto volto alla conoscenza e alla divulgazione dellla cultura venatoria, della natura e dei molti aspetti che si intrecciano in questa passione. Abbiamo voluto riassumere le fasi salienti della giornata in questo video parlandone con il direttivo dell'azienda agrituristico venatoria Valle di Fiordimonte, dando così anche a chi non era presente l'opportunità di conoscere più da vicino un evento destinato a ripetersi, a cui poter partecipare nelle future edizioni. 

Valuta questo articolo
3.8 (6 valutazioni)
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.