3.7

SIG Sauer Electro Optics presenta la tecnologia BDX

La divisione Electro Optics dell’azienda SIG Sauer Inc. si differenzia sul mercato primariamente per essersi specializzata nella optoelettronica, offrendo un’ampia gamma di prodotti di alta qualità e ad alto contenuto tecnologico, come mirini a punto rosso Reflex, telemetri laser, cannocchiali e visori notturni e termici, oltre alle ottiche tradizionali.

Andrew W. York, CEO di SIG Sauer Electro Optics
Andrew W. York, CEO di SIG Sauer Electro Optics presenta la tecnologia BDX.

In occasione di un evento organizzato presso la sede di SIG Sauer Inc. a Newington (NH) abbiamo potuto recentemente esaminare e provare brevemente una tecnologia altamente innovativa di questo produttore, che conferma ulteriormente la posizione di leader sul mercato optoelettronico di SIG Sauer Electro Optics nonostante l’azienda sia giovanissima.

Tecnologia BDX (Ballistic Data Xchange)

Telemetro laser SIG Sauer Kilo 2200DBX
Il telemetro laser SIG Sauer Kilo 2200BDX con funzioni avanzate e connettività Bluetooth.

La tecnologia si chiama BDX (Ballistic Data Xchange), e si basa su di un protocollo di comunicazione wireless Bluetooth per connettere tra loro diversi dispositivi optoelettronici ed uno smartphone con una App proprietaria. 

Il primo esempio pratico di questa tecnologia, che sarà disponibile a breve, è una coppia di prodotti che abbiamo potuto provare ed esaminare brevemente: un telemetro laser Kilo 2200BDX e il cannocchiale Sierra 3BDX, collegati fra loro da un cellulare Apple o Android con la app DBX. 

Ma molti altri prodotti sono in programma, tra cui un cannocchiale termico.

Smartphone con SIG Sauer BDX App
La App SIG Sauer BDX (Ballistic Data Xchange), con la sua semplicissima interfaccia che essenzialmente si usa solo per impostare i dati e "appaiare" i dispositivi Bluetooth tra loro su di un cellulare Android.

Al di là delle caratteristiche del cannocchiale e del telemetro, ciò che è interessante è il funzionamento. Essenzialmente, si avvia la app e si inseriscono alcuni dati di base (arma e dati balistici della munizione usata, ecc.), poi si connettono i due apparecchi (telemetro e cannocchiale) e… si intasca lo smartphone.

Oculare SIG Sauer Sierra 3DBX
L'oculare del cannocchiale optoelettronico SIG Sauer Sierra 3BDX 4.5-14x44mm. Il LED blu sull'anello indica che è connesso alla App.
Torrette cannocchiale Sierra 3DBX
Le torrette sul cannocchiale Sierra 3BDX servono solo per il primo azzeramento; la torretta di sinistra comanda la parallasse e la luminosità del reticolo.

Infatti, da questo momento in poi, i dispositivi comunicano tra loro via Bluetooth; l’interfaccia della app è solo per il setup. Con il telemetro Kilo2200BDX si misura la distanza dalla preda, e altri dati (ad esempio, l’angolo di sito); i dati sono elaborati dal calcolatore interno al telemetro basato su tecnologia Applied Ballistics Ultralight, e poi inviati al cannocchiale, che provvede ad apportare le dovute correzioni balistiche sul reticolo elettronico (dotato di 76 punti luminosi di elevazione e 18 per la deriva, ciascuno da 1 MOA). 

Oculare del telemetro laser SIG Sauer Kilo 2200DBX
L'oculare del telemetro laser SIG Sauer Kilo 2200BDX.

Dei LED all’interno dell’oculare e sull’anello di impostazione degli ingrandimenti del cannocchiale Sierra 3DBX confermano l’avvenuta modifica del reticolo prima di effettuare il tiro.

Ultimo ma non meno importante, il motore balistico BDX include anche un indicatore di trasferimento dell'energia cinetica: KinETHIC. Questo sistema suggerisce al cacciatore se il tiro che sta per effettuare è etico indicando quando l'energia del proiettile sul bersaglio scende al di sotto di una soglia che può essere impostata dal cacciatore usando l'App BDX.

Tecnologia BDX: prezzi e disponibilità

La tecnologia BDX arà integrata inizialmente nei seguenti prodotti: Cannocchiali SIERRA3BDX, nelle versioni 3.5-10x42mm, 4.5-14x44mm, 4.5-14x50mm, e 6.5-20x52mm, e telemetri laser KILO1400BDX, KILO1800BDX, KILO2200BDX, KILO2400BDX, e il binocolo LRF KILO3000BDX.

È previsto che sia possibile acquistare “in bundle” il telemetro e il cannocchiale visti ad un prezzo che al momento è fissato a partire da 1200 euro; individualmente, i prezzi sono orientativamente di 535 Euro per il telemetro Kilo 2200DBX, 894 Euro per il cannocchiale Sierra 3DBX 4.5-14x44mm e di 999 Euro per il cannocchiale della stessa serie con ingrandimento 6.5-20x52mm. 

La disponibilità dei prodotti BDX è prevista per l'estate 2018.

A breve saranno disponibili informazioni più dettagliate; rimanete sintonizzati con all4shooters.com!


Per maggiori informazioni, visitate il sito web di SIG Sauer USA . 

Valuta questo articolo
3.7 (7 valutazioni)
Questo articolo è disponibile anche in queste lingue:
Il corretto e completo funzionamento dei nostri servizi richiede i cookie. Facendo clic sul pulsante [OK], acconsentite al nostro dominio Internet utilizzando i cookie.