Armi, Munizioni, Tecnica, Passione
searchscrivi la parola da cercare
ricerca avanzata
Increase font size Decrease font size
 

IWA Shooting Day

13/03/2014 -

La sede della RUAG Ammotec a Fürth , in Germania ha ospitato per la seconda volta consecutiva lo International IWA Shooting Day, sulla scia del grande successo dello scorso anno. In esclusiva ed in anteprima assoluta, alcuni giornalisti della stampa internazionale sono stati invitati a partecipare alla presentazione e alla prova a fuoco dei nuovi prodotti RWS, Sauer, Blaser, Mauser, ZEISS e Rigby

All4shooters.com
Un momento della prova a fuoco del fucile da caccia grossa Rigby Big Game
Un momento della prova a fuoco del fucile da caccia grossa Rigby Big Game

Strettamente legata con l’IWA , visto che l’evento si e’ tenuto  il 6 Marzo 2014 - il giorno prima che l’IWA ufficialmente apre le sue porte ai visitatori, i giornalisti specializzati e gli operatori del settore – il 2° International IWA Shooting Day è stata un'occasione unica per i marchi partner per presentare , e consentire ai pochi e selezionatissimi rappresentanti della stampa internazionale il raro privilegio di testare a fuoco e sperimentare personalmente le caratteristiche e le prestazioni  che i loro nuovi prodotti possono offrire.

Quest'anno, erano presenti in anteprima – ben prima della loro presentazione  ufficiale al pubblico all’ IWA -  armi da fuoco, ottiche e munizioni prodotte da RWS, Sauer, Blaser, Mauser, ZEISS e Rigby, oltre ad una selezione della nuova collezione di abbigliamento da caccia e accessori del produttore Härkila.

Ralf Vanicek, Product Manager di RUAG Ammotec, illustra e spiega le rosate ottenute
Ralf Vanicek, Product Manager di RUAG Ammotec, illustra e spiega le rosate ottenute

La storica fabbrica di produzione della RUAG in Fürth, in Germania , patria delle munizioni RWS, GECO e Rottweil, si trova a soli 15 minuti dal centro di Norimberga. La struttura dispone di un notevole numero di poligoni sia in tunnel che all’aperto, tra cui un poligono in tunnel di 500 metri (caratterizzato da un profilo longitudinale curvo per seguire la traiettoria balistica della maggior parte dei calibri da caccia e militari, fino al .50 BMG), un poligono all’aperto da 300 metri, e persino un poligono dedicato per le armi ad aria compressa.

Il 2° International IWA Shooting Day è iniziato Giovedi, 6 marzo 2014 a mezzogiorno, con un benvenuto ufficiale a tutti i partecipanti e un pranzo barbecue in stile bavarese, seguito da una breve introduzione alla manifestazione e la presentazioni ai giornalisti dei nuovi prodotti. Gli ospiti sono stati divisi in gruppi, in modo tale che, alle 13:00, quando i cinque poligoni riservati per le prove a fuoco sono stati aperti, tutti gli intervenuti hanno avuto la possibilità di sparare a rotazione con tutte le armi disponibili.

La prova a fuoco del Mauser 03 nel poligono da 300m con le munizioni RWS Evo Green e il cannocchiale Zeiss Victory V8
La prova a fuoco del Mauser 03 nel poligono da 300m con le munizioni RWS Evo Green e il cannocchiale Zeiss Victory V8
La carabina Blaser Professional R8 XC con il cannocchiale  Zeiss Victory V8 nel poligono da 500m
La carabina Blaser Professional R8 XC con il cannocchiale Zeiss Victory V8 nel poligono da 500m

Per garantire una distribuzione omogenea sulle linee di tiro, e’ stata anche organizzata una interessante visita guidata di una parte della struttura di produzione delle munizioni. L'evento si è concluso nel pomeriggio, alle ore 17:00.

L'impressionante poligono in galleria dela RUAG da 500m a Furth, appena fuori Nuremberg
L'impressionante poligono in galleria dela RUAG da 500m a Furth, appena fuori Nuremberg
Un altro poligono in galleria della RUAG a Furth, nel quale sono state fatte delle dimostrazioni di balistica terminale in gelatina
Un altro poligono in galleria della RUAG a Furth, nel quale sono state fatte delle dimostrazioni di balistica terminale in gelatina
Il poligono da 300 metri all' aperto di RUAG a Furth
Il poligono da 300 metri all' aperto di RUAG a Furth

I fucili da caccia presentati alla manifestazione erano disponibili in una varietà di calibri, ed erano dotati di vari cannocchiali di puntamento Carl Zeiss Sport Optics, compreso il nuovo top di gamma Victory V8 in entrambe le gamme di ingrandimento variabile:  1,8 14x50 e il 2,8 - 20x56 con le torrette ASV LongRange.


Le munizioni impiegate per le prove a fuoco erano RWS, tra cui le Evo Green senza piombo.


Questa manifestazione unica nel suo genere in Europa ha visto la presentazione di molti prodotti, di cui facciamo una breve panoramica evidenziandone i più interessanti.


Hannes Dikhoff, RWS Ammunition Product Manager, illustra le caratteristiche del nuovo proiettile RWS HIT
Hannes Dikhoff, RWS Ammunition Product Manager, illustra le caratteristiche del nuovo proiettile RWS HIT
Le nuove munizioni RWS HIT a fuoco centrale per impiego venatorio caricate con proiettili senza piombo HIT (High Impact Technology)
Le nuove munizioni RWS HIT a fuoco centrale per impiego venatorio caricate con proiettili senza piombo HIT (High Impact Technology)

RWS presenta un nuovo caricamento da caccia senza piombo a fuoco centrale denominato HIT (High Impact Technology), una munizione ad espansione molto stabile, pensata per offrire un'alternativa senza piombo ai caricamenti frangibili.

Valuta questo articolo!IWA Shooting Day 5.0 (1 valutazione)
stampare

Questo sito utilizza cookie per offrire un’esperienza di navigazione dell’utente migliorata.

Accettare