Increase font size Decrease font size
 

Chiappa 39

Armi Chiappa mod.39

20/01/2014 - SHOT Show 2013 / Novità da Chiappa: 39, carabinetta a leva per gli appassionati del plinking

all4shooters.com

Ancora una novità della Armi Chiappa di Azzano Mella per gli appassionati del plinking informale e ricreativo, presentata in anteprima allo SHOT Show 2014 che ha avuto luogo presso il Sands Expo & Convention Center di Las Vegas nei giorni dal 14 al 17 gennaio scorsi.
Col suo modello 39 la Chiappa offre un'interessante carabinetta a leva con serbatoio ad alta capacità – fino a 15 colpi – compatibile con le camerature a percussione anulare più diffuse: l'arma può infatti utilizzare indifferentemente munizioni calibro .22 Long Rifle, .22 Short o .22 Long, mantenendo stabili le prestazioni grazie alla canna da diciotto pollici e mezzo con sei rigature destrorse e passo di 1:16”.


Due le versioni disponibili: quella più classica – cassa metallica tartarugata e forniture in legno – o quella più “moderna”, con finitura opaca e calcio ed astina in sintetico.

L'assetto della carabina Chiappa 39 prevede una tacca di mira posteriore fissa ed una mira anteriore regolabile per elevazione e deriva. Il cane può essere portato a mezza monta ed agire da sicura manuale.


La carabina Chiappa 39, inoltre, è pensata per essere smontata rapidamente in due parti: una posteriore, comprendente il calcio, il pacchetto di scatto, la leva, e metà della cassa; ed una anteriore, comprendente la seconda metà della cassa, la canna e il serbatoio delle munizioni. La possibilità di scomporre l'arma nelle sue due componenti-base accelera e rende più semplici le operazioni di pulizia e manutenzione, e consente una più semplice custodia in sicurezza qualora si decidesse di conservare le due metà in luoghi diversi: un eventuale malintenzionato che riuscisse ad accedere ad una sola delle due non si troverà per le mani un'arma funzionale − da rivendere o da impiegare in prima persona per atti criminali − e dovrà giocoforza lasciar perdere.


Arma prettamente sportiva − dunque non legalmente limitata nella capacità del serbatoio − la carabina a leva Chiappa 39 si configura come un'eccellente scelta sotto molti punti di vista, per un ampio bacino d'utenza.

Gli appassionati di tiro Western − anche quelli impegnati nelle competizioni di più alto livello − potranno sceglierla come efficace strumento per l'allenamento a basso costo, sfruttandone il realismo di funzionamento ed impostazione tecnica e la cameratura nell'economico calibro .22 per allenarsi più a lungo al maneggio, all'acquisizione rapida dei bersagli e alla coordinazione occhio/mano, "risparmiando" le carabine in calibro "pieno" − e le relative, ben più costose munizioni − per i momenti che contano davvero. E se chi voglia semplicemente uno strumento con cui divertirsi nel fine-settimana su qualche bersaglio di carta al poligono o sulle lattine in campagna potrà trovare nella Chiappa 39 una compagna ideale, lo stesso può dirsi di chi cerchi un'arma adeguata ad impieghi addestrativi di base: questa piccola, leggera calibro .22 a leva si presta spiccatamente all'uso propedeutico, per introdurre i più giovani o comunque i novizi ai principi del tiro al bersaglio e del maneggio in sicurezza delle armi.



Valuta questo articolo!
comments powered by Disqus